Debito con banca e auto di proprietà del debitore in uso ai genitori

Argomenti correlati:

Ho accumulato un debito di 6 mila euro con Finecobank a causa di problemi finanziari e di un fido che è stato revocato da un momento all’altro: non risiedo in italia da quasi due anni ma sono proprietaria (solo come intestataria) di un’auto il cui valore mi è sconosciuto credo sia del 2017 e non supera credo il valore di 15 mila euro.

L’auto è stata pagata e viene gestita in tutto e per tutto (come la precedente) dai miei genitori in italia. Rischio il pignoramento? Mi é impossibile recarmi in italia per intestarla a loro e comunque sarebbe valido il passaggio di proprietà?

Se il valore del veicolo è tale per cui il creditore presume di poter realizzare, in una vendita all’asta, l’importo necessario alla soddisfazione integrale del debito (o di buona parte di esso), l’espropriazione è nel novero delle cose.

Occorre effettuare il passaggio di proprietà appena possibile: è vero, il creditore potrebbe, entro cinque anni dalla data di trasferimento della proprietà, procedere per revocare l’atto di compravendita endo familiare. Ma, nelle more, il veicolo prederebbe ulteriore valore e non varrebbe più la pena sostenere le spese giudiziali per ottenere l’espropriazione del bene.

10 Novembre 2018 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Pignoramento auto di proprietà di un agente immobiliare
Sono debitore presso Agenzia Entrate Riscossione per una cifra intorno ai 50 mila euro: oggi tramite PEC mi è arrivato l'atto di pignoramento della mia auto (valore usato circa 20 mila euro) e mi sono stati assegnati solo 10 giorni per consegnare il veicolo, per la vendita all'asta, all'IVG (Istituto Vendite Giudiziarie). Ora volevo però segnalare che sono un'agente immobiliare e che l'auto acquistata un anno fa è stata regolarmente fatturata alla mia ditta individuale con tanto di indicazione appunto nella fattura d'acquisto della mia partita iva. Ho trovato scorrendo sui vari siti un documento dell'Agenzia delle Entrate denominato "l'Agenzia ...

Rifiuto della banca per un accordo transattivo a saldo stralcio del debito ed espropriazione della casa di proprietà
Dal 2010 ho in essere un contenzioso con la banca: avevo un debito di 11 mila euro e mi han fatto decreto ingiuntivo e pignoramento. Ho raggiunto un accordo per le rate ma la banca è andata avanti lo stesso fregandosene dei miei versamenti. Di fatto mi ritrovo tra interessi e spese a dover restituire ancora 8 mila euro nonostante ne abbia versati 7 mila. Il creditore ha chiesto la riscossione coattiva tramite pignoramento della casa di proprietà. Mi sono affidato ad una avvocato e dopo un anno di proposte di stralcio, non ho mai ricevuto una risposta, mai una. ...

Ho un debito con la banca e ho la residenza con i miei genitori - Possono rifarsi con loro?
La banca mi ha inviato raccomandata con la richiesta di pagamento entro 15 giorni di oltre 3000 euro. Io sono senza lavoro percepisco circa 600 euro da Inps fino a novembre nell'attesa di trovare occupazione. Non potendolo pagare cosa può succedere? io sono residente con i miei genitori ma non vivo con loro. Possono rifarsi con loro? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Debito con banca e auto di proprietà del debitore in uso ai genitori