Debito con banca e auto di proprietà del debitore in uso ai genitori

Ho accumulato un debito di 6 mila euro con Finecobank a causa di problemi finanziari e di un fido che è stato revocato da un momento all'altro: non risiedo in italia da quasi due anni ma sono proprietaria (solo come intestataria) di un'auto il cui valore mi è sconosciuto credo sia del 2017 e non supera credo il valore di 15 mila euro.

L'auto è stata pagata e viene gestita in tutto e per tutto (come la precedente) dai miei genitori in italia. Rischio il pignoramento? Mi é impossibile recarmi in italia per intestarla a loro e comunque sarebbe valido il passaggio di proprietà?

Se il valore del veicolo è tale per cui il creditore presume di poter realizzare, in una vendita all'asta, l'importo necessario alla soddisfazione integrale del debito (o di buona parte di esso), l'espropriazione è nel novero delle cose.

Occorre effettuare il passaggio di proprietà appena possibile: è vero, il creditore potrebbe, entro cinque anni dalla data di trasferimento della proprietà, procedere per revocare l'atto di compravendita endo familiare. Ma, nelle more, il veicolo prederebbe ulteriore valore e non varrebbe più la pena sostenere le spese giudiziali per ottenere l'espropriazione del bene.

10 novembre 2018 · Chiara Nicolai

Altre discussioni simili nel forum

pignoramento auto

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca