Debiti Equitalia e banche – Vorrei espatriare, ma ho paura di essere aggredito pure all’estero


Recupero crediti all'estero

Vi scrivo per avere informazioni riguardo la possibilità di espatriare per ricominciare da zero. Attualmente sono gravemente indebitato sia verso Equitalia che diverse Banche. Vi chiedo se vi è la possibilità di andare negli Stati Uniti o in Canada e risultare pulito non aggredibile dal fisco italiano e dalle banche.

Impossibile rispondere alla sua domanda: l’espatrio, anche se in paesi non compresi nella comunità europea (per i quali, invece, sono state messe a punto procedure semplificate per il recupero crediti) non garantisce di per sé l’impossibilità di essere raggiunti da azioni esecutive.

L’iscrizione all’AIRE rende fattibile la rintracciabilità del debitore e, comunque, la convenienza economica per il creditore di avviare un’azione esecutiva all’estero (pignoramento di conti correnti, di immobili, di corrispettivi) finalizzata al recupero del dovuto dipende indissolubilmente dall’entità dell’esposizione debitoria.

23 Luglio 2015 · Lilla De Angelis

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui

Altre sezioni che trattano argomenti simili: 


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 265 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse » Debiti Equitalia e banche – Vorrei espatriare, ma ho paura di essere aggredito pure all’estero. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.