Debiti e Trasferimento nel Regno Unito/Irlanda

Attenzione » il contenuto della discussione è poco significativo, risulta duplicato oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Domanda di sandramoleri
24 luglio 2015 at 13:40

Vi chiedo gentilmente in quanto ho avuto risposte discordanti al riguardo: nella volontà di trasferirmi definitivamente in Inghilterra o Irlanda, se sono perseguibile per i debiti contratti con Equitalia e alcune banche Italiane. Potrei aprire un nuovo conto corrente bancario e risultare "pulita"?

Risposta di Lilla De Angelis
24 luglio 2015 at 13:44

Abbiamo già recentemente risposto ad una domanda molto simile alla sua in questo topic.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Approfondimenti e integrazioni

Altre info