Spartire eredità e debiti

A maggio dell'anno scorso è mancato mio padre e mi sono recato in banca con gli altri eredi per spartire debiti e  poche migliaia di euro.

La spartizione è avvenuta in termini di legge, 1/3 moglie (che non è mia madre), 2/3 divisi tra i tre figli. Agganciato al cc di mio padre c'era l'addebito RID di una finanziaria che gli aveva accordato un prestito.

Mio fratello ha acconsentito a continuare lui i pagamenti delle rate in quanto l'oggetto acquistato con il prestito lo stava utilizzando lui.

Per vari problemi ora non sta piu pagando le rate e la finanziaria si è rivolta a me per la riscossione del debito.

Cosa devo fare? Devo pagare? Se si, in che misura sono responsabile del debito?

Avendo lei accettato l'eredità, insieme e sua madre e ai due fratelli, è obbligato al pagamento dei debiti del de cuius.

Nella misura salomonica dei 2/9.

26 gennaio 2012 · Ludmilla Karadzic

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Credito al consumo: acquisto tramite finanziaria? » Se il bene non è stato consegnato il consumatore non deve rimborsare il prestito
Acquisto di un bene tramite prestito con finanziaria: se l'oggetto non è stato consegnato o presenta differenze da quello effettivamente richiesto il consumatore ha diritto a non pagare il debito. In caso di credito al consumo la finanziaria non può agire contro l'acquirente del bene finanziato se questo non è ...
Miserie umane ed eredità - spese del funerale e crediti alimentari
Padre, madre e fratelli coltelli. Muoiono i genitori, uno dei fratelli paga i funerali, poi si rivolge al tribunale per ottenere dall'altro la metà delle spese sostenute. Secondo il ricorrente, infatti, è pacifico che le spese funerarie siano da ricomprendersi fra i pesi ereditari e, pertanto, il coerede che le ...
Credito al consumo - cosa è
Per credito al consumo si intende il credito per l'acquisto di beni e servizi (credito finalizzato) ovvero per soddisfare esigenze di natura personale (ad esempio: prestito personale, cessione del quinto dello stipendio) concesso ad una persona fisica (consumatore). Il credito al consumo può assumere la forma di dilazione del pagamento ...
Eredità - Quando il chiamato debitore muore prima di accettare o rinunciare
Famiglia con madre padre e due fratelli: muore prima la madre e i figli diventano eredi, senza aver fatto la successione in quanto nel loro caso non necessaria, in quanto sono presenti poche migliaia di euro presenti su un conto in comune con la madre e basta, niente case ne ...
In mezzo ad una strada per i debiti di mio padre
Trovandomi nel bel mezzo di una procedura di pignoramento immobiliare complicata da tortuose vicende familiari frammiste a quelle aziendali del comproprietario, avviata tramite citofonata e successivo deposito di lettera nella mia cassetta postale, devo esporre il mio caso per chiedere lumi agli esperti del forum. In sostanza, la casa con ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca