Debiti contratti prima del matrimonio e casa coniugale assegnata in sede di separazione legale


Casa - pignoramento espropriazione e vendita all'asta, diritto di abitazione

In sede di separazione mi viene assegnata la casa coniugale: può il creditore con in quale ho contratto un debito prima del matrimonio rivalersi sull’immobile che mi è stato assegnato?

Lei, debitrice, detiene semplicemente un diritto di abitazione della ex casa familiare, limitato fino a quando i i figli, seppur maggiorenni, non saranno diventati economicamente autonomi: pertanto, nessuna azione esecutiva potrà essere avviata sulla casa di proprietà del coniuge non debitore dai creditori del coniuge assegnatario della dimora coniugale.

30 Maggio 2019 · Patrizio Oliva

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 178 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Debiti e recupero crediti » Debiti contratti prima del matrimonio e casa coniugale assegnata in sede di separazione legale. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.