Debiti contratti prima del matrimonio e casa coniugale assegnata in sede di separazione legale


In sede di separazione mi viene assegnata la casa coniugale: può il creditore con in quale ho contratto un debito prima del matrimonio rivalersi sull’immobile che mi è stato assegnato?

Lei, debitrice, detiene semplicemente un diritto di abitazione della ex casa familiare, limitato fino a quando i i figli, seppur maggiorenni, non saranno diventati economicamente autonomi: pertanto, nessuna azione esecutiva potrà essere avviata sulla casa di proprietà del coniuge non debitore dai creditori del coniuge assegnatario della dimora coniugale.

30 Maggio 2019 · Patrizio Oliva



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Debiti contratti prima del matrimonio e casa coniugale assegnata in sede di separazione legale