Dati negativi di conservatoria - A chi va richiesta la cancellazione se il segnalato ne ha i requisiti?

Sappiamo che a livello di info commerciali sono molteplici le società che detengono i dati e li forniscono al mercato. Nel caso di un dato "pregiudizievole di conservatoria" scorretto di cui si deve richiedere la cancellazione (perchè se ne ha diritto), a quale ente va indirizzata la richiesta? Chi ha il potere di rettificare il dato (a livello di info commerciale, dato che a livello di conservatoria il dato resta) in modo universale (cioè facendo in modo che tutti i rivenditori lo sappiano)?

Purtroppo non esiste un servizio universale come da lai ipotizzato, che, peraltro, sarebbe molto utile: è onere del soggetto segnalato intimare la cancellazione al gestore della Centrale Rischi in cui risulta censito illegittimamente, denunciare la violazione del codice della privacy al Garante per la tutela dei dati personali e, in caso di inadempimento, avviare azione giudiziale di risarcimento del danno patito.

Le Centrali Rischi private più importanti, CRIF e Experian-Cerved, provvedono automaticamente, a quanto ci risulta, alla cancellazione automatica degli eventi pregiudizievoli provenienti dai pubblici registri immobiliari e dalle cancellerie dei tribunali, in base alla normativa vigente.

28 settembre 2018 · Ornella De Bellis

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cancellazione nominativo dalle centrali rischi
eventi pregiudizievoli da tribunali e conservatorie
eventi pregiudizievoli da tribunali e conservatorie cancellazione

Approfondimenti e integrazioni dal blog

La cancellazione della ipoteca del mutuo
Il mutuo si estingue con il pagamento dell'ultima rata. La ipoteca che lo garantisce, invece, rimane in vita sino a quando siano trascorsi vent’anni dalla sua costituzione, in pratica da quando il mutuo è stato concesso (salvo rinnovo, in caso di mutuo di durata ultraventennale). Per i contratti di durata ...
Illegittima iscrizione di ipoteca esattoriale - la cancellazione va richiesta al giudice tributario mentre l'istanza di risarcimento danni va presentata al giudice ordinario
L'iscrizione di ipoteca esattoriale su immobili è atto impugnabile davanti al giudice tributario, qualora i crediti garantiti dall'ipoteca abbiano natura tributaria. Così alla Commissione Tributaria Provinciale (CTP) va indirizzata la domanda di cancellazione dell'ipoteca per l'asserita insussistenza della pretesa tributaria sottostante all'iscrizione ipotecaria. La decisione sulla condanna alla cancellazione del ...
Società fornitrici di informazioni commerciali - Tempi di conservazione dei dati negativi provenienti dai Tribunali per un imprenditore censito
Come è noto, esistono società che offrono informazioni commerciali consistenti nella valutazione della situazione economica, finanziaria e patrimoniale, e nella segnalazione di eventuali rischi relativi ad operatori commerciali ed imprenditori. Si tratta, in particolare, delle società associate in ANCIC (Associazione nazionale tra le imprese di informazione commerciale e di gestione ...
Segnalazione in Centrale Rischi per eventi pregiudizievoli (protesto, pignoramento e iscrizione ipotecaria)
Dopo richiesta alla mia banca di un fido mi è stato comunicato che la mia richiesta non può essere accettata in quanto risulta nella banca dati Cerved una pregiudizievole di pignoramento da parte di un'altra banca, nei miei confronti risalente al 2010. All'epoca dei fatti avevo trovato un accordo con ...
La cancellazione dei provvedimenti di ipoteca esattoriale e di fermo amministrativo non può essere richiesta al giudice ordinario con i rimedi della opposizione agli atti esecutivi
Essendo l'ipoteca esattoriale, così come il fermo amministrativo, una misura estranea all'espropriazione forzata, né l'una né l'altro vanno contestati dinanzi al giudice ordinario con i rimedi delle opposizioni esecutive. Pertanto, va altresì escluso che sia qualificabile come opposizione agli atti esecutivi, ai sensi dell'art. 617 del codice di procedura civile, ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca