Risarcimento per danno da volo in ritardo – Come funziona?

Dovrò partire a breve per una vacanza nelle principali capitali europee: gli spostamenti si svolgeranno prevalentemente a tappe forzate, con scali, prenotazione in hotel e ripartenza, sempre in aeroporto. Volevo conoscere come viene risarcito, in ambito internazionale, il danno da ritardo aereo.

Le regole per il risarcimento forfetario da volo in ritardo sono dettate dal Regolamento europeo 261/2004: e prevedono, per il volo intracomunitario che copre una distanza inferiore o pari a mille e 500 chilometri, con ritardo di almeno 2 ore, un ristoro di 250 euro; per il volo intracomunitario che copre una distanza compresa fra mille e 500 e tremila e 500 chilometri, con ritardo di almeno 3 ore, un risarcimento di di 400 euro; per il volo intracomunitario che copre una distanza superiore a tremila e 500 chilometri, con ritardo di almeno 4 ore, un risarcimento di di 600 euro.

L’ammontare dell’indennizzo, è dovuto sia per i voli di linea che per quelli low cost e charter: viene ridotto alla metà se al passeggero è offerto dalla compagnia aerea un volo alternativo per arrivare a destinazione entro e non oltre due ore, per i voli intracomunitari che coprono una distanza inferiore o pari a mille e 500 chilometri; entro e non oltre tre ore, per i voli intracomunitari che coprono una distanza compresa fra mille e 500 e tremila e 500 chilometri: oppure entro e non oltre quattro ore, per i voli intracomunitari che coprono una distanza superiore a tremila e 500 chilometri.

Naturalmente, se il passeggero subisce un danno ulteriore rispetto al semplice disagio dovuto al ritardo, egli potrà ottenere un risarcimento aggiuntivo se riesce a dimostrare il danno patito.

Per i ritardi inferiori alle due ore la Convenzione di Montreal del 1999 non prevede alcun meccanismo automatico di risarcimento con ammontare forfetario: il risarcimento verrà riconosciuto, solo se viene data prova del danno subito.

22 Agosto 2019 · Giovanni Napoletano

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Volo in ritardo e perdita della coincidenza - Posso ottenere risarcimento danni?
In data 18 Gennaio 2018 dovevo recarmi a Londra per il matrimonio di mio fratello, che ormai vive li da più di quindici anni or sono. Partendo da Palermo, ho dovuto fare scalo a Roma per prendere poi il volo che mi avrebbe portato nella Capitale inglese. Il volo Palermo-Roma, già partito con due ore di ritardo, è arrivato a Roma con ulteriori due ore, per, complessivamente, quattro ore di ritardo. Così, ho perso la coincidenza per Londra e ho dovuto prendere, a mie spese, l'aereo successivo. Sono arrivato al matrimonio a cerimonia avvenuta e con una grande rabbia. Vorrei ...

Cancellazione volo e mancata assistenza a terra - Per il passeggero risarcimento minimo
Diversamente dal diritto del passeggero alla compensazione pecuniaria, l'obbligo di assistenza a terra in favore del passeggero, in caso di significativi ritardi o di cancellazione del volo, sussiste anche nel caso in cui il ritardo o la cancellazione siano dovuti ad eventi eccezionali non imputabili al vettore. La validità di tale affermazione trova riscontro nella giurisprudenza della Corte di Giustizia europea, che ha correttamente evidenziato come nei regolamenti vigenti non vi è alcuna disposizione che riconosca, una distinta categoria di eventi «particolarmente eccezionali, tali da liberare il vettore da tutti i suoi obblighi. La ricorrenza di circostanze eccezionali, come uno ...

Volo annullato per overbooking - Come ottengo risarcimento?
Questo fine settimana dovevo partire per Amsterdam con la mia ragazza: arrivato in aeroporto, però, mi è stato negato di prendere l'aereo. La spiegazione datami dagli inservienti è stata quella che non potevo prendere il volo a causa di "overbooking" e che sarei stato rimborsato, non si sa come, in seguito. Ma è possibile un tale sopruso? Posso denunciarli? Che cos'è poi, in parole povere, questo overbooking? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Risarcimento per danno da volo in ritardo – Come funziona?