Crollo ponte Morandi Genova - Stop anche alle bollette di luce e gas

In merito alla domanda di ieri, sui mutui sospesi agli sfollati del crollo del ponte Morandi a Genova, ho sentito dire che saranno sospesi anche i pagamenti delle bollette per la fatturazione luce e gas.

E' vero?

Con una decisione dell'Arera (Autorità di regolazione per Energia Reti e Ambiente), è stato sancito lo stop al pagamento, per gli sfollati delle case costruite sotto il ponte Morandi a Genova, delle bollette di luce e gas ed altro fino al terminare dell'emergenza.

Dunque, tutte le famiglie coinvolte nel crollo del Ponte Morandi avranno una sospensione del pagamento delle bollette di acqua, luce, gas e rifiuti.

È questo il primo provvedimento adottato con urgenza dalla nuova Autorità di regolazione per Energia Reti e Ambiente (Arera), insediatasi lo scorso 30 agosto 2018.

La sospensione dei termini di pagamento delle bollette delle circa 300 utenze domestiche interessate durerà per tutto il periodo dell'emergenza e riguarderà:

  • tutte le fatturazioni e gli avvisi di pagamento con scadenza successiva al 14 agosto 2018 e le utenze attivate dopo tale data.
  • La sospensione, solo per le utenze di luce e acqua, interesserà anche quelle famiglie che hanno solo il domicilio e non la residenza anagrafica nelle case coinvolte dal crollo del ponte.

Inoltre, L'Arera fa sapere che valuterà eventuali altri provvedimenti nel quadro e in armonia con gli interventi del Governo.

31 agosto 2018 · Gennaro Andele

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

tutela consumatore gas acqua luce

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Rateizzazione bollette gas e luce e messa in mora clienti morosi - nuove regole
L'Autorità per l'energia elettrica, il gas ed il sistema idrico (AEEG) ha previsto, con una delibera approvata nei primi giorni di giugno 2015, la possibilità di richiedere la rateizzazione delle bollette di elettricità e gas anche dopo la scadenza di pagamento, con un allungamento dei tempi a disposizione, e il ...
La conciliazione » Ecco come contestare bollette di luce telefono e gas
Per risolvere le controversie relative a ipotetici abusi o discordanze sulle bollette di luce telefono o gas, è possibile, senza dover per forza attivare un giudizio in tribunale promuovere una conciliazione al fine di tentare una soluzione bonaria alla vertenza ed evitare gli ingenti costi di una causa, evitando anche ...
La nuova prescrizione biennale delle bollette per la fornitura di luce e gas e acqua e la possibilità di sospendere il pagamento
Nei contratti di fornitura di energia elettrica e gas, il diritto al corrispettivo delle bollette si prescrive in due anni. In caso di emissione di fatture a debito nei riguardi dell'utente per conguagli riferiti a periodi maggiori di due anni, qualora l'Autorità garante della concorrenza e del mercato abbia aperto ...
Disservizi per i consumatori con le bollette del gas » Eni obbligata a risarcire migliaia di clienti
Bollette del gas, Eni deve risarcire 100.000 clienti per disservizi. La società obbligata a pagare 25 euro a testa, per un totale di 2,5 milioni di euro. L'Eni dovrà risarcire con un indennizzo di 25 euro a testa oltre 100.000 suoi clienti che hanno subito disservizi sulla fatturazione delle bollette ...
Consumi presunti in bollette luce e gas - L'antitrust castiga ACEA, ENEL, ENI ed EDISON
Per migliaia di clienti di ACEA, ENEL, ENI ed EDISON, la fatturazione di gas ed energia elettrica è avvenuta in assenza di dati di misura reale e per estesi periodi di consumo: sono stati utilizzati algoritmi di calcolo che hanno determinato stime errate, con la conseguente, reiterata emissione di fatture ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca