Se il dato negativo censito in CRIF è momentaneamente oscurato, banche e finanziarie partecipanti possono comunque accedere all'informazione?

Se il dato negativo in CRIF è stato oscurato (con comunicazione scritta di CRIF al cliente) perché in corso una contestazione, esiste la possibilità che alcune banche/finanziarie siano attrezzate informaticamente per leggere comunque il dato negativo?

Il creditore che segnala il debitore ritardatario negli adempimenti periodici o insolvente nel rimborso del prestito, ha anche la possibilità di oscurare i dati relativi alla posizione censita per il tempo necessario a valutare, ad esempio, la legittimità e/o la correttezza della segnalazione effettuata e ad apportare le dovute rettifiche.

Durante l'oscuramento la posizione censita ed oscurata è come se fosse inesistente per gli altri partecipanti al Sistema di Informazioni creditizie (SIC).

31 maggio 2018 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

centrale rischi CRIF
temporaneo oscuramento dati negativi in centrale rischi

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca