Cosa succede se non si pagano iva e irpef ?

Mio marito ha una ditta individuale: sono sposata in comunione dei beni, non ho una casa intestata ma un diritto di abitazione come mio marito, ho due auto intestate.

Date svariate tasse non pagate per difficoltà e credo di non poter pagare nemmeno i prossimi anni. Cosa possono farmi?

Partiamo dal presupposto che entrambe le dichiarazioni IVA e IRPEF vengano presentate nei termini di legge e non siano infedeli; che non vi sia stata emissione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti; che non vi sia stato occultamento o distruzione di documenti contabili; che l'IVA dovuta sulla base della dichiarazione annuale sia inferiore a 250 mila euro (articolo 10 ter decreto legislativo 74/200).

Ferme queste ipotesi, per l'omesso (o insufficiente) versamento dell'imposta sul valore aggiunto e/o dell'imposta sul reddito delle persone fisiche, si va incontro esclusivamente a sanzioni amministrative che, naturalmente, si aggiungono all'importo per le imposte dovute e non versate.

Con l'ulteriore supposizione che la ditta individuale non vanti crediti verso la Pubblica amministrazione di importo superiore a 10 mila euro, l'Agenzia delle Entrate Riscossione (ADER) tenterà di recuperare il credito, per una situazione economico patrimoniale del tipo di quella da lei descritta, attraverso il pignoramento del conto corrente di uno o di entrambi i coniugi e/o disponendo fermo amministrativo sul veicolo di proprietà di uno o di entrambi i coniugi.

16 luglio 2017 · Paolo Rastelli

Altre discussioni simili nel forum

omesso versamento tributi

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca