Cosa succede alla pensione di chi ha un debito con Equitalia?

In seguito ad un fallimento, ho un grosso debito con Equitalia per contributi inps, ed altre tasse, che sto pagando col quinto dello stipendio. A marzo del 2017 avrò i requisiti per andare in pensione. Potrò fare domanda? Cosa mi aspetta?

Eventuali debiti con la PA per i quali agisce Equitalia, non costituiscono ostacolo per ottenere la pensione, qualora chi ne fa richiesta ne abbia maturato il diritto.

Naturalmente, ci sarà la possibilità che parte della quota pignorata dello stipendio si trasferisca alla pensione, ma in misura molto più attenuata.

La pensione, infatti, a differenza dello stipendio, è impignorabile per un importo pari a quello dell'assegno sociale aumentato della metà. Diciamo, senza andare per il sottile, che siamo intorno ai 750 euro.

Il che vuol dire che, se la pensione a cui lei ha diritto è inferiore ai 750 euro, essa risulta praticamente impignorabile.

Inoltre, c'è da rilevare che secondo le norme attualmente vigenti per i debiti esattoriali (quelli per i quali agisce Equitalia), se la pensione non supera i 2 mila e 500 euro, la quota pignorata non può superare il 10%.

Allora, per non portarla per la lunghe: supponiamo che lei percepisca una pensione di 1.000 euro. La parte impignorabile è di 750 euro, sul residuo (250 euro) Equitalia potrà portare al creditore per cui riscuote solo il 10%, ovvero 25 euro al mese.

Questo è quanto, nella speranza di averle fornito informazioni confortanti e rassicuranti.

25 ottobre 2016 · Roberto Petrella

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

pignoramento pensione

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pignoramento dello stipendio o della pensione come consolidamento debiti
Vorrei illustrarvi la mia attuale situazione debitoria alquanto complessa: praticamente ho una cessione del quinto e un prestito delega sullo stipendio.   Poi in virtù di investimenti sbagliati e bisogni economici impellenti ho stipulato vari rid bancari. Di cui tre particolarmente onerosi. Riesco a pagare facendo i cosidetti salti mortali. ...
Pensione di invalidità e truffa - limiti al sequestro preventivo
Il sequestro della pensione di invalidità e dell'indennità di accompagnamento è ammesso fino al quinto, anche nel caso di truffa La pensione di invalidità può essere sequestrata a fini di confisca solo fino al quinto, anche laddove si ipotizzi la truffa. Questo principio deriva dalla regola generale dell'ordinamento processuale, desumibile ...
Cessione del quinto » Piccolo prontuario per il debitore
La Cessione del quinto è un prestito personale con massima libertà di utilizzo della somma ricevuta. Il richiedente in cambio “cede” una parte del suo stipendio o della sua pensione (al massimo di un quinto) autorizzando il suo datore di lavoro a trattenere ogni mese dalla busta paga o dalla ...
Cessione del quinto dello stipendio - Vessatoria la clausola intesa a vincolare l'intero TFR a garanzia del finanziamento e non solo l'importo relativo al debito residuo
La cessione del quinto dello stipendio o della pensione è una forma di credito ai consumatori non destinata in modo specifico all'acquisto di determinati beni o servizi. Il finanziamento può avere una durata massima di 120 mesi; il debitore si obbliga al rimborso del finanziamento attraverso la cessione volontaria al ...
Pensione - Il diritto alla neutralizzazione dei contributi previdenziali
La contribuzione acquisita nella fase successiva al perfezionamento del requisito minimo contributivo per l'accesso alla pensione di anzianità non può tradursi nel detrimento dell'importo commisurato alla prestazione pensionistica già virtualmente maturata. Infatti, nella fase successiva al perfezionamento del requisito minimo contributivo, l'ulteriore contribuzione (qualunque ne sia la natura: obbligatoria, volontaria ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca