Tasse ed Inps

Ho 45 anni, una attività in proprio che sta andando male, non copro quasi più le spese, tasse ed inps comprese.

Trenta mesi fa ho venduto casa per poter andare avanti e di quei soldi è rimasto veramente poco, non posso comprarne un altra e neppure andare in affitto.

Vivo da alcuni amici che mi ospitano a turno, e non ho ancora fatto nessun cambio di residenza (risulta ancora quella della casa venduta )

Cosa mi succede se continuo a non cambiare residenza?

Non voglio dare problemi a chi gentilmente e gratuitamente mi ospita!!
Sono andato a votare 2 volte nel vecchio comune di residenza senza problemi!!

Ma quanto potrò andare avanti……a che guai vado incontro?

Non cerco aiuto economico (finchè posso lotterò per andare avanti).

In questi casi si rischia di essere cancellati dall’ anagrafe del Comune per irreperibilità; ma a parte le difficoltà nell’ottenere i documenti, non ci sono altre conseguenze particolari.

11 Novembre 2011 · Carla Benvenuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Ho un conto corrente per pagare INPS e tasse » Equitalia lo può pignorare?
Nel 1998 sono fallito e l'anno scorso sono stato riabilitato. Ho ottenuto l'iscrizione come agente di commercio che tutt’ora svolgo. Nonostante tutti i problemi che il fallimento ancora mi crea per ottenere credito, (praticamente incancellabile) sono riuscito ad aprire un C/C per ricevere i bonifici delle provvigioni e pagare i contributi INPS e Tasse con delega Internet. Avendo ancora un notevole debito con Equitalia, che non posso rateizzare con 72 rate come richiesto, possomo bloccare il C/C? Se si, come posso fare? ...

Ipoteca di Equitalia su prima casa in comproprietà con la mia ex moglie
Vorrei sapere cosa fare per eliminare l'ipoteca e risultando ancora la residenza anagrafica presso la casa dove vive la mia ex moglie, cosa posso fare anche per il cambio di residenza a casa della mia compagna. Non voglio crearle problemi di eventuali pignoramenti ...

ISEE per agevolazione tasse universitarie genitori separati
MARIO e CINZIA sono separati legalmente da 2 anni hanno un figlio STEFANO maggiorenne che andrà all'università e che ha residenza e vive con il papa Mario. Mario attualmente vive con Maria ed ha avuto un altra figlia. CINZIA la mamma vive ed ha la residenza in un altra città italiana e vive con FRANCESCO ma non sono sposati. Chi deve fare ISEE? E' possibile che anche CINZIA che risulta nello stato di famiglia di Francesco deve fare l'ISEE? E' possibile che quindi anche FRANCESCO che non ha nessun tipo di parentela con nessuno deve dare i suoi dati per ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Tasse ed Inps