Coronavirus – E’ sicuro acquistare online e farsi spedire pacchi dalla Cina?

Io acquisto spesso su Wish e Alibaba, colossi cinesi dell’e-commerce che hanno prezzi molto abbordabili rispetto ai concorrenti americani: ora però, a causa del Coronavirus, ho paura di acquistare su queste piattaforme.

Quali sono i consigli?

In tempi di commercio online molti si stanno domandando, legittimamente, se con il Coronavirus di Wuhan ricevere pacchi dalla Cina sia sicuro o meno.

La risposta è sì.

Da precedenti analisi, assicurano gli esperti, si sa che i coronavirus non sopravvivono a lungo su oggetti, come lettere o pacchi.

Il tempo di sopravvivenza fuori dai corpi di 2019-nCov dovrebbe essere di una trentina di minuti.

Mentre ad oggi non esiste un medicinale specifico.

Alcuni trattamenti specifici sono in fase di studio», dice l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms).

Gli antibiotici non sono efficaci nella prevenzione e nel trattamento del coronavirus poiché non funzionano contro i virus, ma solo contro i batteri.

Tuttavia, le persone ricoverate in ospedale potrebbero riceverne perché è possibile una coinfezione batterica.

Inoltre i vaccini contro la polmonite non forniscono protezione contro 2019-nCoV.

Il virus è nuovo e diverso.

Ha bisogno del suo vaccino, che è ancora in fase di studio.

È comunque utile fare il vaccino antinfluenzale.

Va infine ricordato che non ci sono prove, dice l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che animali da compagnia possano essere infettati dal nuovo coronavirus.

Tuttavia, è sempre una buona idea lavarsi le mani con acqua e sapone dopo il contatto con gli animali domestici, per proteggersi da vari batteri comuni come E.coli e Salmonella.

Tutti possono essere infettati ma gli anziani o le persone«con condizioni mediche preesistenti, come asma, diabete e malattie cardiache, sembrano essere più vulnerabili ad ammalarsi gravemente.

L’Oms consiglia una buona igiene delle mani e di coprire le vie aeree quando si starnutisce o si tossisce.

5 Febbraio 2020 · Patrizio Oliva

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?