Coronavirus: Ryanair cancella tutti i voli – E’ possibile ottenere un rimborso?

Avevo prenotato un soggiorno nei Paesi Bassi con volo Ryanair: a causa dell’emergenza Coronavirus è saltato tutto.

Vorrei sapere se sarà possibile recuperare almeno parte dei soldi, ovvero quelli del volo.

La compagnia aerea low cost Ryanair ha annunciato di aver cancellato tutti i voli da e per l’Italia, nazionali e internazionali, fino al 9 aprile in seguito alla decisione del governo italiano di “chiudere” l’intero paese» per contenere la diffusione del coronavirus (SARS-CoV-2).

I voli nazionali saranno cancellati a partire dalla mezzanotte dell’11 marzo e riprenderanno a partire dalla mezzanotte dell’8 aprile; i voli internazionali saranno cancellati a partire dalla mezzanotte del 13 marzo.

Tutte le persone che avevano acquistato un biglietto per uno dei voli cancellati sono state informate via email delle cancellazioni.

Chi tra loro deve tornare nel proprio paese può chiedere di essere spostato su un volo in partenza fino alla mezzanotte del 13 marzo.

In generale chiunque avesse un biglietto per uno dei voli cancellati può scegliere tra chiedere un pieno rimborso oppure dei crediti di viaggio da usare su voli Ryanair nei prossimi 12 mesi.

Ryanair si è scusata con tutti i clienti per la cancellazione dei voli, dando la colpa al governo italiano.

10 Marzo 2020 · Gennaro Andele



Condividi il topic dona e vota


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti