Coronavirus e fase due – A Roma il parcheggio sulle strisce blu torna a pagamento?


Oggi, con il via della fase due dell’emergenza Coronavirus, tornerò a lavoro nella città dove abito, ovvero Roma: vorrei sapere se il parcheggio sulle strisce blu è ancora gratuito come nella fase 1.

Potete aiutarmi?

A Roma le strisce blu strisce blu tornano a pagamento su tutto il territorio cittadino: è la decisione del Campidoglio che ha deciso di non rinnovare il provvedimento emanato lo scorso 19 marzo 2020 con il quale rendeva gratuito il parcheggio solitamente caratterizzato dal pagamento di una tariffa.

La decisione era stata presa per dare il massimo supporto a coloro che erano costretti a muoversi per motivi urgenti nella fase più grave dell’emergenza.

La notizia trova conferme nei “video tutorial” di questi giorni della sindaca Raggi nei quali mai viene fatta alle strisce blu.

Invece, restano aperte fino al 31 maggio le zone a traffico limitato a Trastevere, Tridente e Centro storico, per agevolare gli spostamenti in città di chi deve garantire la propria presenza al lavoro o per ragioni di salute o per altre necessità come l’acquisto di beni essenziali.

4 Maggio 2020 · Giuseppe Pennuto



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Coronavirus e fase due – A Roma il parcheggio sulle strisce blu torna a pagamento?