Coronavirus: è boom di acquisti online – Ecco come effettuarli in tutta sicurezza

Con l’emergenza Coronavirus molti miei amici e colleghi hanno fatto incetta di acquisti online, consigliandomi di fare lo stesso: il problema è che io ancora non mi fido pienamente.

Quali sono i consigli per l’e-commerce senza pensieri?

Il periodo di lockdown ha fornito una spinta clamorosa al settore degli acquisti online, con gli e-commerce diventati assoluti protagonisti del mercato: e ora che la società è tornata ad una prima parvenza di normalità, con molti negozi che hanno riaperto le saracinesche, l’online continua comunque la sua scalata al successo.

Semplicemente perché oramai è diventato una routine nella quotidianità dei consumatori.

È chiaro, però, che il boom degli e-commerce ha attirato non pochi malfattori, che hanno deciso di cavalcare l’onda cercando di truffare molti consumatori digitali.

Il coronavirus ha quindi causato un aumento non solo degli ordini, ma anche dei raggiri telematici.

Lo ha infatti confermato la Polizia Postale, che in queste settimane ha lavorato senza sosta per contenere il fenomeno e per arginare le potenziali truffe online.

Allo stesso modo, anche le banche hanno provveduto ad un aumento delle misure di sicurezza, per proteggere i conti dei clienti.

In realtà, ci sono diversi modi per mettersi al riparo dai tentativi di truffa, preziosi sempre, e non solo ai tempi della pandemia.

Ad esempio, è bene studiare i riferimenti di un negozio elettronico, come ad esempio la partita IVA, che deve essere identica a quella del negozio fisico: in questo caso, servizi come iCRIBIS permettono di controllarli direttamente online e in maniera sicura, diventando essenziali per evitare possibili truffe. Si suggerisce poi di evitare di utilizzare le proprie carte di credito online, preferendo le ricaricabili o i portafogli elettronici come PayPal e Skrill.

In secondo luogo, occhio alle e-mail sospette, che in questo periodo stanno aumentando vistosamente: il phishing, una delle truffe digitali più diffuse, resta ancora estremamente comune (e molto pericoloso). Di conseguenza, mai cliccare sui link forniti nei messaggi di posta elettronica, specialmente se inviati da presunte banche.

Meglio fare login direttamente dai siti ufficiali, evitando così di regalare i propri dati di accesso ai truffatori, tramite pagine web fake.

Infine, meglio evitare gli sconti esagerati: potrebbero infatti avere prezzi di partenza aumentati o contraffatti.

22 Maggio 2020 · Giovanni Napoletano

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Acquisti online a prezzi vantaggiosi? - Ecco i consigli da seguire per evitare le truffe
Negli ultimi mesi numerosi prodotti sono venduti online a prezzi molto più convenienti di quelli proposti dai negozi fisici: non sono però molto pratico con internet e ho paura che comprando sul web potrei rimanerci fregato. Quali sono i consigli da tenere a mente per chi, come me, si avvicina da poco al mondo degli acquisti online? ...

Coronavirus - E' sicuro acquistare online e farsi spedire pacchi dalla Cina?
Io acquisto spesso su Wish e Alibaba, colossi cinesi dell'e-commerce che hanno prezzi molto abbordabili rispetto ai concorrenti americani: ora però, a causa del Coronavirus, ho paura di acquistare su queste piattaforme. Quali sono i consigli? ...

Acquisti online: controversie in corso? - Ecco come risolverle facilmente tramite gli organismi ODR
Nei giorni del black friday e del cyber monday sono stato tentato di effettuare degli acquisti online date le occasioni che si presentavano: ciò che mi ha frenato, però, è stata la paura di ricevere oggetti non conformi e la successiva frustrazione data dal tempo speso per risolvere la questione. Insomma, non è facile come quando vuoi cambiare una cosa che acquisti in un negozio fisico. La mia domanda è: esistono strumenti per facilitare le controversie scaturite da acquisti online? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Coronavirus: è boom di acquisti online – Ecco come effettuarli in tutta sicurezza