Conversione del pignoramento di un conto corrente

Vorrei sapere se la conversione al pignoramento è rateizzabile anche nel caso di pignoramento di somme nel conto corrente.

La conversione del pignoramento può essere richiesta al giudice dell'esecuzione tramite istanza, prima che sia disposta l'assegnazione delle somme rinvenute in conto corrente. Tuttavia è necessario che il debitore depositi a garanzia una somma non inferiore ad un quinto dell'importo per cui è stato eseguito il pignoramento (comprensivo degli interessi e delle spese legali sostenute dal creditore procedente).

Naturalmente, una volta bloccato il saldo di conto corrente del debitore in seguito a pignoramento, il creditore procedente difficilmente accetterà la conversione rateizzata se sul conto sono state rinvenute disponibilità superiori ad un quinto del credito per cui egli ha promosso l'azione esecutiva.

La conversione (non rateizzata) del pignoramento del conto corrente potrebbe servire, piuttosto, ad accelerare i tempi di liberazione delle somme pignorate che eccedono l'importo del credito azionato.

Ma, deve esser escluso da quanto esposto, che la conversione del pignoramento possa essere utilizzata come espediente dilatorio da parte del debitore.

10 marzo 2016 · Loredana Pavolini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

pignoramento conto corrente e libretto di deposito

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Il creditore non può pignorare i versamenti del debitore finalizzati a ridurre lo scoperto in conto corrente
In tema di pignoramento del conto corrente, il creditore può direttamente pignorare somme che siano nella diretta disponibilità del proprio debitore, ma non può pignorare i singoli versamenti effettuati dal debitore prima e dopo il pignoramento e finalizzati a ridurre lo scoperto di conto corrente. In pratica se il conto ...
Annullato dal Tribunale il pignoramento del conto corrente invece del quinto della pensione
Accade a Pesaro dove un pensionato ha subito il pignoramento da Equitalia dell'intero conto corrente, invece della sola quota mensile prevista dalla legge. Con i conseguenti prevedibili disagi: nessuna risorsa per mangiare e pagare le bollette. I debiti del pensionato erano riconducibili a versamenti contributivi non effettuati all'INPS nel corso ...
Pignoramento conto corrente cointestato da parte di equitalia » Una procedura complessa
Pignoramento di un conto cointestato da parte di Equitalia: l'esecuzione, non potendo avvenire sul saldo attivo, viene regolata da norme diverse rispetto alla normale esecuzione esattoriale. Scopriamo quali nel prosieguo dell'articolo. Il pignoramento da parte di Equitalia del conto corrente del debitore avviene, di solito, con forme più celeri e ...
Pignoramento del conto corrente cointestato - quando uno solo dei cointestatari è debitore
Molto spesso la banca, a seguito della notifica di un atto di pignoramento presso terzi, sottopone al vincolo del pignoramento l'intero saldo del conto cointestato al debitore sottoposto ad esecuzione. Ma, il pignoramento sulle somme depositate in un conto corrente bancario cointestato al debitore e ad una persona estranea all'obbligazione, ...
Conto corrente cointestato - firma congiunta o disgiunta delega e pignoramento
Nel caso in cui il conto è intestato a più persone, la possibilità per i cointestatari di compiere operazioni anche separatamente (cosiddetta firma disgiunta) deve essere espressamente prevista dal contratto. Le condizioni contrattuali possono prevedere peraltro l'inversione di tale regola, precisando che in assenza di specifica disposizione deve presumersi che ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca