Contravvenzione stradale non pagata e cartella esattoriale che sembrerebbe prescritta

Ho ricevuto una cartella esattoriale notificata il 20/09/2009 per una multa stradale del 2004: non vi sembra che sia andata in prescrizione questa multa? E dunque la cartella fasulla? Come posso verificare?

Quello che potrebbe sembrare a noi, vale meno di zero (ma grazie per la fiducia): comunque, la cartella esattoriale sembrerebbe essere stata notificata nei termini, dal momento che per le sanzioni amministrative, quali ad esempio quelle previste dal Codice della Strada (CdS), il termine di prescrizione è di cinque anni dalla data dell’infrazione. Infatti l’articolo 28 della Legge numero 689/81 stabilisce che il diritto a riscuotere le somme dovute per le violazioni al Codice della Strada si prescrive nel termine di cinque anni dal giorno in cui è stata commessa la violazione.

Tanto premesso è ora da vedere se il diritto a riscuotere l’importo preteso con la cartella esattoriale notificata il 20 settembre 2009 sia andato prescritto: per saperlo bisogna recarsi presso gli sportelli dell’esattore comunale a cui è stata affidata la riscossione coattiva delle sanzioni amministrative originate da infrazioni al CdS non pagate dagli obbligati (presumibilmente Agenzia delle Entrate Riscossione – ex Equitalia) che ha notificato la cartella di pagamento e verificare, con accesso agli atti e istanza di copia delle relate di notifica, se dal settembre 2009 siano state notificate al destinatario, per compiuta giacenza – presso gli uffici postali o l’albo pretorio comunale – comunicazioni interruttive dei termini di prescrizione, quali avvisi di intimazione al pagamento, atti cautelari (fermo amministrativo) o esecutivi (pignoramento ed espropriazione) anche infruttuosi.

31 Gennaio 2019 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Ipoteca esattoriale per cartella prescritta
Ho ricevuto a gennaio una cartella esattoriale dall'agenzia delle entrate di una omessa dichiarazione dei redditi relativa all'anno di imposta 2004. Alla fine c'era apposto il timbro dell'esattore il 15/12/2010, ma il timbro postale apposto sulla busta è il 04/01/2011. Adesso ho scoperto che Equitalia ha iscritto ipoteca su una casa di proprietà. Ma la cartella non era andata in prescrizione, vero? ...

Cartella esattoriale originata da multa e prescritta - A quale giudice ricorrere?
Per una cartella emessa da Agenzia delle Entrate Riscossione (ex Equitalia) nel 2009 e andata in prescrizione, posso fare ricorso senza aspettare un atto esecutivo e/o cautelare dell'Agenzia delle Entrate Riscossione?. Premetto che si trattava di una multa fatta a 400 km da me, posso ricorrere nella mia città? ...

Cartella esattoriale per tassa smaltimento rifiuti relativa a più di quindici anni fa - E' prescritta?
Andando a controllare la situazione debitoria sul sito dell'agenzia delle entrate, ho notato (fino ad oggi non c'era) che alla posizione di mio marito risulta un debito. Andando a controllare ho visto che si tratta di una cartella senza data di notifica relativa alla tassa smaltimento rifiuti competenza 2000 e 2001. la devo tener presente o è andata in prescrizione? Comunque sono passati 17 anni, e mio marito non si ricordava quasi più che ci ha abitato. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Contravvenzione stradale non pagata e cartella esattoriale che sembrerebbe prescritta