Contratto di mutuo e patto marciano – Inadempimento del mutuatario

Ho stipulato, nel 2016, un contratto di mutuo ipotecario per l’acquisto della prima casa ai sensi dell’articolo 120-quinquiesdecies del Testo Unico Bancario: da un anno ormai non sto pagando la rata di mutuo. Cosa può succedere adesso?

Diciamo innanzitutto, che per questa tipologia di contratto di mutuo ipotecario, costituisce inadempimento il mancato pagamento di un ammontare equivalente a diciotto rate mensili: una volta verificatosi l’inadempimento, il creditore comunica la risoluzione del contratto e la pretesa di ottenere l’equivalente del debito residuo rimasto impagato. Se il mutuatario non adempie, il valore del bene immobile oggetto della garanzia è stimato da un perito indipendente scelto dalle parti di comune accordo ovvero, in caso di mancato raggiungimento dell’accordo, nominato dal Presidente del Tribunale territorialmente competente.

L’articolo 120-quinquiesdecies del Testo Unico Bancario (TUB) prevede, in caso di inadempimento del debitore, la restituzione o il trasferimento del bene immobile oggetto di garanzia reale e l’estinzione dell’intero debito a carico del debitore derivante dal contratto di credito, anche se il valore del bene immobile restituito o trasferito ovvero l’ammontare dei proventi della vendita è inferiore al debito residuo.

Tuttavia, se il valore dell’immobile come stimato dal perito ovvero l’ammontare dei proventi della vendita è superiore al debito residuo, il consumatore ha diritto all’eccedenza.

In pratica non viene seguita la (lunga) procedura di pignoramento ed espropriazione immobiliare e vendita all’asta ai sensi dell’articolo 555 del codice di procedura civile.

8 Ottobre 2019 · Piero Ciottoli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Il patto marciano entra nei contratti di mutuo stipulati a partire da luglio 2016
Come sappiamo, l'articolo 2744 del codice civile stabilisce essere nullo il patto (definito come patto commissorio) col quale si conviene che, in mancanza del pagamento del credito nel termine fissato, la proprietà della cosa ipotecata o data in pegno passi al creditore. Tuttavia, a partire dal 1° luglio 2016, nei contratti di credito sottoscritti successivamente a tale data, le parti possono convenire, con clausola espressa, al momento della conclusione del contratto di credito, che, in caso di inadempimento del debitore, la restituzione o il trasferimento del bene immobile oggetto di garanzia reale o dei proventi della vendita del medesimo bene ...

Patto marciano e patto commissorio » Differenze analogie e definizioni
Nei mesi scorsi, nell'ambito della disciplina sugli accordi tra creditore e debitore, si è sentito spesso parlare del cosiddetto patto marciano: ma di cosa si tratta? E quali sono le differenze rispetto al “patto commissorio”? Scopriamo analogie e differenze nel prosieguo dell'articolo. Il cosiddetto Decreto Banche ossia il D.L. n. 59/2016 (convertito in data 3 luglio 2016 nella L. 119/2016) introduce all'articolo 2 la possibilità per le imprese di garantire i finanziamenti tramite il trasferimento sospensivamente condizionato di un bene immobile, secondo gli schemi propri e tipici del c. d. patto marciano. Il patto marciano, istituto sconosciuto alla legge positiva ...

Il patto marciano e la tutela del debitore nel contratto di leasing back
Nel lease back (o leasing back) un soggetto vende ad una società finanziaria il bene che gli verrà contestualmente concesso in leasing secondo le consuete modalità, con il diritto di rientrarne in possesso una volta terminato il periodo di locazione. Uno dei contraenti assume, dunque, la doppia veste di fornitore e utilizzatore del bene concesso in leasing, con la possibilità di ricavare dall'operazione liquidità aggiuntiva. Il patto marciano è una clausola del contratto di leasing back finalizzata ad impedire che il concedente (creditore), in caso di inadempimento dell'utilizzatore (debitore), si appropri di un valore superiore all'ammontare del suo credito. Un ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Contratto di mutuo e patto marciano – Inadempimento del mutuatario