Conto corrente su cui veniva addebitata la rata pignorato da Agenzia delle Entrate Riscossione (ADER) – Come posso continuare a pagare il mutuo?

Ho un mutuo presso una banca pagato regolarmente da quasi 2 anni: oggi Agenzia delle Entrate Riscossione (ex Equitalia) mi ha pignorato il conto.

Vorrei comunque continuare a pagare la rata del mutuo come posso fare? Vado a versare esattamente il giorno in cui scade?

Basterà depositare sul conto corrente, che ha subito il prelievo coattivo del saldo, la liquidità necessaria a soddisfare l’addebito della prossima rata di mutuo.

11 Maggio 2018 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Eredità in conto corrente e debiti per i quali agisce Agenzia Entrate Riscossione (ADER) - Può ADER agire nei confronti dell'erede debitore?
Il mio quesito è questo: mio papà è purtroppo venuto a mancare e ha lasciato un conto corrente con circa € 20 mila. Io ho problemi con Agenzia Entrate Riscossione (ex Equitalia) per via delle cartelle esattoriali delle mie due figlie alla mensa delle medie che risalgono a qualche anno fa. Può ADE Riscossione confiscarmi questi soldi? Preciso che non ho residenza allo stato attuale perchè ho avuto uno sfratto e sono ospite di amici. Ho un lavoro di 10 ore la settimana col quale guadagno 300 al mese e che non ho altri debiti né altri crediti. Con questi ...

Pignoramento del conto corrente da parte di Agenzia delle Entrate Riscossione: istanza di rateizzazione del debitore accolta e pagamento prima rata effettuato » Conto di nuovo operativo, ma i soldi che c'erano non sono più disponibili
A seguito di pignoramento presso terzi effettuato da Agenzia delle Entrate il conto corrente della società di mio zio è stato bloccato: su consiglio del commercialista è stata presentata una richiesta di rateizzazione (accolta) e pagato anche la prima rata. Il conto attualmente risulta sbloccato ma recandosi in banca a mio zio è stato detto che i soldi che al momento del pignoramento erano presenti sul conto non possono essere oggetto di movimentazioni se prima non si paga tutto il debito. Da premettere che Agenzia delle entrate ha inviato mediante pec comunicazione in cui avvisava sia la banca che la ...

Pignoramento perpetuo del conto corrente da parte di Agenzia delle Entrate Riscossione
Mi è stato pignorato un conto corrente quasi due anni fa: le somme presenti sono state girate all'Agenzia delle Entrate riscossione entro il termine dei 60 giorni dalla notifica e dopo tre mesi dalla notifica, sul conto è arrivato un bonifico (Preciso che sul conto arrivano somme relative solo a fatture da me emesse, nessun stipendio, affitto, pensione o pagamenti calendarizzati né sono presenti titoli a scadenza). La Banca trattiene la somma pervenuta sostenendo che è anch'essa pignorata. Due mesi dopo tale bonifico ottengo la rateizzazione di una parte del debito e pago la prima rata e, per la rimanente ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Conto corrente su cui veniva addebitata la rata pignorato da Agenzia delle Entrate Riscossione (ADER) – Come posso continuare a pagare il mutuo?