Finanziamento per acquisto articolo sportivo

Due anni fa ho fatto un finanziamento per un acquisto di articolo sportivo con una società finanziaria. Circa due settimane dopo ho perso il lavoro , e sono stato impossibilitato a pagare le rate ,. Dopo due anni ho ripreso a lavorare nel posto precedente e la finanziaria mi ha contattato tramite lavoro per la risoluzione del finanziamento. Ora ho chiesto di pazientare fino a giorno 15 marzo per adempire alla mia prima rata di risoluzione bonaria, ma loro hanno rifiutato minacciandomi più volte di mandare qualcuno sul posto di lavoro. Il problema più grave è che nonostante abbiano il mio numero di telefono cellulare continuano a chiamare al lavoro chiedendo busta paga e di parlare al mio titolare per comunicargli il tutto.  Io non credo sia una cosa legale, anche perchè il mio titolare è parso scocciato e mi ha già avvisato che li non vuole scocciature. Non vorrei perdere il lavoro a causa di questa situazione.

Il creditore ha tutto il diritto di inviare comunicazioni al debitore per reclamare il pagamento del dovuto. Ma non può molestarlo, né chiamare vicini o lontani, parenti o datori di lavoro per esercitare su di lui pressioni psicologiche.

La soluzione del problema è sempre la stessa, sperimentata ed efficace. Spesso, come potrà capire leggendo uno dei post sticked, la finanziaria neanche è a conoscenza delle violazioni della privacy perpetrate dai propri funzionari nel tentativo di incassare la provvigione.

Dunque, esposto circostanziato all’autorità giudiziaria per molestie e stalking, accompagnato da segnalazione al garante dei dati personali per violazione della privacy.

Vedrà che i contatti al suo datore di lavoro non si ripeteranno.

21 Febbraio 2012 · Giorgio Valli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Acquisto in negozio finanziamento e recesso nei termini
Ho acquistato un bene in un negozio con un contratto di finanziamento che ho recesso nei termini: mi sono poi recata nel negozio dove mi è stato chiesto il saldo per l'acquisto e ora la finanziaria mi dice che sono debitore nei loro confronti. ...

Finanziamento per acquisto auto negato causa uso assegno postale annullato
Per errore ho usato un assegno postale annullato 3 anni prima (credendolo smarrito) per pagare una vacanza. Il giorno dopo la segnalazione dell'albergatore ho saldato regolarmente il tutto con bonifico. Recentemente ho chiesto un finanziamento per l'acquisto di una auto che mi è stato negato perché ho scoperto che esiste una segnalazione nella CRIF. L'albergatore é disponibile a farmi una dichiarazione che il tutto è stato pagato. Cos'altro devo fare per avere il finanziamento? ...

Garante di un finanziamento al mio ex compagno per acquisto motociclo - Una società di recupero crediti mi chiede di saldare il debito
Nel 2013 il mio ex compagno ha effettuato l'acquisto, tramite finanziamento, di un motociclo: avendo una busta paga e lavoro a tempo indeterminato, ho fatto da garante per il finanziamento. Successivamente ci siamo separati e lui mi ha assicurato che avrebbe provveduto ai successivi pagamenti. Ho scoperto due giorni fa che non è stato così. La cifra residua, di circa 750 euro è " lievitata" a 1100 euro. Questo mi è stato comunicato telefonicamente dall'agenzia di riscossione crediti che ha ora in carico la mia pratica. Sono stata terrorizzata e spinta al pagamento della somma con l'affermazione che ero protestata ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Finanziamento per acquisto articolo sportivo