Comunione dei beni - creo problemi con i miei debiti?

Sono sposata, abbiamo la cominione dei beni, e non ho nessun conto bancario, cointestato con mio marito. In passato mia sorella di nascosto ha usato una targa del mio motorino, prendendo verbali sequestro del motorino. Solo oggi dopo 11, anni ho ricevuta una carta di 2000 euro da pagare e credo che non sia l'unica. Mia mamma mi fece firmare del carte per acquistare la folletto, e non ha finito di pagare.

Perciò su di me credo ho dei debiti che la mia famiglia mi ha tenuto nascosto. Cosa rischio? Nonn voglio creare problemi a mio marito, ho paura, da premettere che mi stavo suicidando quando ho saputo del verbale, perché non è giusto che io debba pagare per colpa degli altri.

Non parlo solo di soldi, ma anche di problemi con mio marito che è all insaputa di tutto ancora. Mi conviene fare la separazioni dei beni?

Stia serena e non si suicidi, signora! Perchè se continua di questo passo al mondo resteranno solo i creditori. Ed anche loro, poverini, senza più debitori sarebbero costretti alla canna del gas.

I debiti contratti prima del matrimonio, non rientrano nella comunione. Dunque i creditori non potranno rivalersi su suo marito, ma soltanto sulla quota a lei spettante (50%) dei beni eventualmente acquistati dopo le nozze.

Pertanto, se lei non lavora, non ha un conto cointestato, non è comproprietaria di immobili acquisiti dopo il matrimonio, può dormire sonni tranquilli. I creditori dovranno attendere che lei vinca al superenalotto ...

6 giugno 2012 · Ludmilla Karadzic

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Debiti e regime di comunione dei beni – domande e risposte
Quali sono i beni personali che non rientrano nella comuni­one? a. I beni di proprietà del coniuge prima del matrimonio. b. I beni ricevuti dopo il matrimonio per donazione o eredità. c. I beni di uso strettamente personale di ciascun coniuge. d. I beni che servono all'esercizio della professione di ...
Pignoramento ed espropriazione di un bene in comunione - non è ammissibile se la comunione comprende anche altri beni
La comunione di un bene fra n soggetti non è una comproprietà in cui ciascun compartecipante è titolare di una quota pari ad 1/n del bene. Si tratta, invece, di un istituto particolare (cosiddetto di tipo "germanico") senza quote. In sostanza, si può solo dire che tutti gli n soggetti ...
Azione esecutiva sui beni ricadenti nella comunione legale fra coniugi per debiti personali di uno di essi - Opposizioni esperibili all'esecuzione
Secondo giurisprudenza consolidata è legittima l'aggressione esecutiva di ognuno dei beni in comunione legale fra coniugi, per debiti personali contratti da uno di essi, esclusivamente nella sua interezza e non per una inesistente quota della metà, salvo il diritto del coniuge non debitore a percepire, in sede di distribuzione, la ...
Pignoramento dei beni della comunione legale
Il regime patrimoniale legale della famiglia è la comunione dei beni. I due regimi alternativi cui i coniugi possono accedere con una convenzione contenente una esplicita manifestazione di volontà, sono la separazione dei beni ed il fondo patrimoniale. E' ammessa inoltre una cosiddetta comunione convenzionale, nella quale i coniugi decidono ...
Pignoramento immobiliare per abitazione in comunione dei beni » Prassi tutele e consigli per il debitore
In tema di espropriazione e pignoramento immobiliare, quando un'abitazione in comproprietà tra marito e moglie viene ipotecata e messa all'asta la casa, come funziona la ripartizione della somma eccedente? Quali sono le tutele da seguire in questi casi e, ancora, i suggerimenti da attuare in tale fattispecie? Scopriamolo nel prosieguo ...

Briciole di pane

Altre info



Domande

Forum

Sezioni

Home

Tassonomie

Cerca