Possibile azione revocatoria per atto di acquisto immobile da debitore Equitalia

Ho acquistato la casa del mio compagno con un regolare atto e contraendo un mutuo ipotecario. All'atto dell'acquisto ho fatto presente al notaio l'esistenza di una situazione debitoria con Equitalia per la quale c'era in atto una rateizzazione regolarmente portata avanti. Tra l'altro, con l'introito della vendita sono state saldate in toto alcune cartelle.

Sono trascorsi quasi due anni e la rateizzazione, per problematiche legate all'attività di commerciante del mio compagno, sono di nuovo ferme e probabilmente versando in un momento difficile, chiederà il saldo e stralcio - se applicabile - previsto dalla norma attuale. Il debito totale è intorno ai 40.000 euro.

Mi domando se io stia rischiando qualcosa, nonostante tutte le rassicurazioni di notai e avvocati all'epoca. Grazie

L'azione revocatoria dell'atto di alienazione immobiliare posto in essere dal suo compagno debitore è praticamente inammissibile se lei (acquirente) non è parente o affine del debitore, se la compravendita è avvenuta a prezzi di mercato, con passaggio di denaro tracciabile e se lei ha fissato la residenza presso l'immobile acquistato.

28 febbraio 2019 · Paolo Rastelli

Io ho comprato l'immobile del mio compagno perché ho fatto una operazione di investimento. Per me è una seconda casa. Io vivo nella mia casa con mio figlio. Il mio compagno solo di recente ha iniziato con me una convivenza.

La sua residenza attualmente è rimasta nell'immobile che io ho acquistato.

Il prezzo era un prezzo di mercato e le transazioni tracciate.

Diciamo che sono azioni spontanee, mica potevo cacciarlo di casa pur se diventata mia. Rischio qualcosa? Comincio a preoccuparmi.

Stiamo parlando di un'azione teorica possibile per il recupero del credito da parte di Agenzia delle Entrate Riscossione, ovviamente, anche se poco probabile: inoltre, il diritto del creditore a procedere con azione revocatoria dell'atto di compravendita immobiliare si prescrive decorsi cinque anni dall'iscrizione dell'atto di compravendita nei pubblici registri immobiliari.

28 febbraio 2019 · Simone di Saintjust

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

azione revocatoria ordinaria di atti dispositivi del debitore (alienazione immobile donazione costituzione fondo patrimoniale bonifico)

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca