Rimborso dovuto da Agenzia delle Entrate e compensazione proposta da Equitalia per cartelle esattoriali

Argomenti correlati:

In riferimento a questa discussione, mi permetto ancora di chiedere se è meglio rispondere negativamente alla proposta di compensazione da parte di Equitalia, oppure non rispondere affatto.

Direi che la questione è indifferente, dal momento che in caso di rifiuto della proposta di compensazione o di mancato tempestivo riscontro alla stessa, cessano gli effetti della sospensione della riscossione coattiva ed Equitalia comunica in via telematica all’Agenzia delle entrate che non ha ottenuto l’adesione dell’interessato alla proposta di compensazione.

16 Settembre 2015 · Paolo Rastelli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Proposta di compensazione volontaria rifiutata - Equitalia minaccia il pignoramento del rimborso presso l'Agenzia delle entrate
Mio padre ha ricevuto un'avviso da Equitalia che a fronte di un debito di 24 mila euro chiedeva il consenso a compensarlo con un credito presso l'agenzia delle entrate di 2 mila e 400 euro. La settimana scorsa mio padre si è recato presso l'ufficio di zona di Equitalia per consegnare il modulo nel quale NEGAVA IL CONSENSO alla proposta di compensazione con il credito di 2.400 euro che l'agenzia dell'entrate ha nei suoi confronti. Io purtroppo non ero presente e lui mi ha riferito quanto segue: quando ho detto all'addetto che non volevo aderire alla compensazione questo ha risposto ...

Rimborso dell'Agenzia delle entrate bloccato da Equitalia
Mio padre deve ricevere un rimborso dall'Agenzia delle entrate riferito al 2012 di circa 2 mila e 400 euro: Equitalia ha bloccato questo rimborso chiedendone la compensazione. Mio padre ha negato il consenso alla compensazione ed ha chiesto ed ottenuto la rateazione da Equitalia. Nonostante tutto questo il rimborso rimane bloccato: l'agenzia delle entrate dice che è colpa di Equitalia, Equitalia dice che è colpa dell'agenzia delle entrate. Vi è un modo per riuscire a sbloccare questo rimborso, visto che senza non potremo pagare le rate di Equitalia? ...

Pagare i debiti di cartelle esattoriali con la compensazione » Le istruzioni dell'Agenzia delle entrate-riscossione
E' possibile onorare le proprie pendenze verso l'Agenzia delle Entrate-riscossioni, per debiti indicati in cartelle esattoriali, tramite la compensazione: vediamo come. Se si hanno dei crediti verso lo Stato, è possibile decidere di utilizzarli per pagare eventuali cartelle esattoriali a proprio carico. Ciò è possibile in due modalità: Compensazione con crediti d'imposta: pagare le cartelle esattoriali relative a imposte erariali (per esempio Irpef, Ires, IVA ecc.) utilizzando in compensazione i crediti erariali (ad esempio crediti Irpef, Ires, IVA ecc.); Compensazioni con i crediti della Pubblica amministrazione: pagare i tributi indicati nelle cartelle esattoriali utilizzando i crediti commerciali vantati nei confronti ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Rimborso dovuto da Agenzia delle Entrate e compensazione proposta da Equitalia per cartelle esattoriali