Come fare domanda di accesso alla procedura di sovraindebitamento ex legge 3/2012 (salva suicidi)

Sono un pensionato della Regione Sicilia: vorrei sapere come fare domanda di accesso alla procedura, se occorre un legale o c’è un modulo apposito da trasmettere. Il sovraindebitamento scaturisce da numerose cartelle esattoriali dovute a multe e Irpef per circa 35 mila euro. Sono stato invitato dalla GDF per chiarire la mia posizione e nell’invito chiedono la verifica degli anni dal 2013 al 2017. Ho già aderito alla prima rottamazione delle cartelle pagando regolarmente ma continuo a riceverne altre.

Deve rivolgersi ad uno degli organismi istituiti proprio dalla legge 3/2012 e preposti al supporto tecnico giudiziale del debitore sovraindebitato, i cosiddetti Organismi per la Composizione delle Crisi da Sovraindebitamento (OCC).

Questo link consente di accedere al registro gestito dal Ministero della Giustizia dove è possibile reperire l’elenco degli organismi abilitati alla composizione della crisi da sovraindebitamento, nonché tutti i dati di contatto, per ottenere adeguata assistenza nella presentazione di un’istanza di accordo coi i creditori, presentazione di un piano del consumatore, liquidazione del patrimonio e liberazione dai debiti presso il Tribunale territorialmente competente.

Può anche effettuare una ricerca con chiave “OCC Sicilia” o, meglio, restringerla alla provincia siciliana in cui risiede. Ad esempio “OCC Catania”.

24 Febbraio 2019 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Ripresentare domanda di accesso alla procedura di composizione delle crisi da sovraindebitamento (legge 3/2012 - salva suicidi))
Nel 2015 faccio domanda per legge 3/2012 e mi viene assegnato occ che fa piano del consumatore e quindi relazione particolareggiata, in sede di udienza mi viene rigettato ma nel frattempo avevo fatto rinuncia perché avevo trovato nuovo lavoro e quindi occ me la fece fare perché altrimenti doveva rifare il piano da inizio quindi la procedura non è mai partita. Ora vorrei rifare la domanda e il mio legale dice che posso farla tranquillamente perché appunto non essendo mai partita la procedura non debbono per forza passare 5 anni mi dice la legge è molto fuorviante nel senso che ...

Vorrei tentare un accordo con i creditori in base alla legge per la composizione delle crisi da sovraindebitamento (legge 3/2012 cosiddetta salva suicidi) - Come funziona?
Avendo contratto dei debiti che non riesco più a onorare vorrei fare ricorso alla legge 3/2012, ed, in particolare, alla possibilità di pervenire a un accordo con i creditori che sono 4. Di questi 4 creditori 3 sono banche e 1 privato. Però non mi sono chiare alcune cose. La prima è: Ho un mutuo ipotecario con debito residuo di 60.000 euro che pago abbastanza regolarmente (ho 3 rate in arretrato); posso chiedere la riduzione dell'importo residuo per esempio a 40.000 euro oppure rientrerebbe nell'accordo solo 1.500 euro di arretrati? Il resto dei debiti sono 50.000 con una banca e ...

Sovraindebitamento: legge 3/2012 - La cosiddetta legge salva suicidi
Nel 2009 ho sottoscritto un contratto di cessione del quinto con una rata di € 324,00/mese per 120 mesi; nel 2010 ho sottoscritto un prestito delega con rata di 320,00/mese per 120 mesi. In più ho un prestito con la mia banca di 220 €/mese che si estinguerà fra due anni, ho un affitto di 600 €/mese e la mia famiglia è composta da me e da mio figlio di 13 anni senza padre e quindi non percepisco alimenti. Da qualche tempo non riesco più a far fronte nemmeno alle spese per il sostentamento mio e di mio figlio. Ho ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Come fare domanda di accesso alla procedura di sovraindebitamento ex legge 3/2012 (salva suicidi)