Come accorgersi dell’atto giudiziario notificato alla mia residenza anagrafica se tale residenza è solo formale, la casa è disabitata e io vivo altrove?

Argomenti correlati:

Ho una vecchia residenza che, per ovvi motivi debitori, non ho ancora cambiato nonostante sia sposato in un’altra casa. Colà dovrebbe arrivare un precetto, per me molto importante, ma la casa è vuota senza cassetta postale e non vi è nessuno che possa prendere l’avviso. Poiché lavoro in una città diversa da quella della vecchia residenza e non mi è facile controllare di tanto in tanto alla casa comunale l’arrivo della missiva, esiste un metodo per poter monitorare la cosa? Ho provato a chiedere alle Poste con un servizio dedicato di rinvio ad altro indirizzo indicato dal cliente, ma purtroppo non copre gli atti giudiziari o tributari.

Può consultare un avvocato, patrocinante presso il Tribunale territorialmente competente per il luogo dove lei anagraficamente risiede, allo scopo di eleggere domicilio (ex articolo 47 del codice civile) presso lo studio del professionista relativamente alla notifica di tutti gli atti relativi all’eventuale esecuzione coattiva, azionata dalla controparte, in riferimento alla sentenza/decreto ingiuntivo di interesse.

Il professionista notificherà l’intervenuta elezione di domicilio, nelle forme previste dal codice di procedura civile, alla cancelleria del Tribunale ed alla controparte.

20 Ottobre 2017 · Marzia Ciunfrini

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

L'ufficiale giudiziario può pignorare presso il luogo dove vivo ma dove non ho ancora la residenza anagrafica?
Mi é stato notificato un decreto ingiuntivo provvisoriamente esecutivo successivo ad uno sfratto abitativo. L'atto era stato notificato all'indirizzo della casa dove avevo lo sfratto che tuttora è ancora la mia residenza in quanto io devo ancora andare a fare il cambio presso il comune dove sono ora. Adesso l'atto mi è stato rinotificato tramite l'ufficio postale al mio indirizzo attuale. Io qui ci vivo con mia moglie ma senza ancora aver fatto il cambio in comune. Se si presenta l'ufficiale giudiziario può pignorare le cose dove io non ho la residenza effettiva? Se io levo il nome dal campanello ...

Notifica equitalia di deposito alla casa comunale dopo cambio comune di residenza
Dal 10 ottobre ho cambiato città di residenza (data di effettiva richiesta in comune del cambio di residenza). Ieri (18 febbraio), mi ha telefonato la mia vecchia proprietaria di casa, in quanto ě stata inserita nella mia ex buchetta delle lettere una comunicazione a mano. La comunicazione é stata lasciata ieri, ed é predatata (messa ieri, ma riporta la data del 15 gennaio, per altro scritta a matita). Nella comunicazione Equitalia mi informa di aver depositato un documento alla casa comunale di Vicenza (città in cui abitavo in precedenza). Cosa devo fare? Devo darmi da fare per andare a prenderla ...

Differenza fra domicilio e residenza - I concetti di residenza anagrafica e di residenza civilistica
L'articolo 43 del codice civile definisce che il domicilio di una persona è nel luogo in cui essa ha stabilito la sede principale dei suoi affari e interessi mentre la residenza il luogo in cui la persona ha la dimora abituale. Si tratta, tuttavia, di una formulazione assai generica: secondo interpretazione convergente della giurisprudenza, la residenza coincide con la dimora abituale del soggetto in un dato luogo, ed è connotata da requisiti oggettivi e soggettivi. Può quindi essere diversa dal luogo eletto quale domicilio, poiché sovente capita (ad esempio lavoratori autonomi/professionisti) che come domicilio venga scelto lo studio professionale, mantenendo ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Come accorgersi dell’atto giudiziario notificato alla mia residenza anagrafica se tale residenza è solo formale, la casa è disabitata e io vivo altrove?