Chiarimenti in merito a » Famiglia fortemente sovraindebitata – Come risolvere?

In riferimento a questo post, vorrei però sapere come muoverci per la possibilità di raggiungere un accordo a saldo stralcio con la cessionaria (una società di recupero crediti). Siamo totalmente ignoranti in materia, purtroppo. L’Agos aveva proposto di parlare con un loro consulente ma sono passati mesi e non ci hanno fatto sapere nulla.

Nel post a cui lei si riferisce si ipotizzava il pignoramento dello stipendio qualora, cioè, la finanziaria non cedesse il credito, con la possibilità conseguente di raggiungere un accordo a saldo stralcio con la cessionaria (una società di recupero crediti).

In altre parole Agos può agire con azione esecutiva (pignoramento dello stipendio), oppure vendere il credito ad una società di recupero (cessionaria) con la quale sarà possibile (ma fra qualche tempo) raggiungere un accordo transattivo a saldo stralcio.

Può anche sentire Agos, non si sa mai, per verificare se sono disposi a ristrutturare il debito (abbassare l’importo della rata mensile e allungare i tempi di rimborso). Poi, se vi sarà riscontro alla sua istanza può tornare nel forum e possiamo senz’altro discuterne.

27 Marzo 2018 · Loredana Pavolini

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Famiglia fortemente sovraindebitata - Come risolvere?
Mio marito ha acceso un prestito con la Banca alcuni anni fa ma nel tempo ha dovuto aumentarlo per far fronte a spese impreviste: non riuscendo più a pagare, la Banca lo ha costretto ad accendere un prestito con l'Agos per coprire le rate e gli interessi non pagati oltre al debito residuo con un tasso a mio parere molto alto (taeg 18%). Premetto che io ero all'oscuro di tutto. Mio marito percepiva uno stipendio di 1500€ netti, io non lavoro e abbiamo una figlia di 8 anni, la rata da pagare è di 460€. Mio marito ha anche delle ...

Sovraindebitata che non riesce più a pagare - C'è un modo per uscirne?
Vi spiego la mia situazione nella speranza che qualcuno possa darmi indicazioni utili. Ho uno stipendio mensile di € 1.150,00 (già decurtato di 205€ per cessione del quinto), inoltre ho una rata di 100€ (carta revolving compass), altra rata di 364 € per finanziamento compass e 320€ per finanziamento ubi banca. Ovviamente non riesco più a pagare. C'è un modo per uscirne? Chiedere di diminuire l'ammontare delle rate? A chi mi posso rivolgere per un aiuto. Io vorrei pagare tutto ma con rate più piccole. ...

Prestito AGOS che non posso più pagare
Ho un prestito AGOS a 72 mesi di cui 38 pagati ed un debito ancora di circa 20 mila euro (su un finanziamento di 25 mila) e una carta attiva a cui mancano circa 5 mila euro da saldare. Quando ho acceso questo finanziamento avevo un lavoro con 2 mila euro di busta paga e potevo permettermi di pagare 600 euro di rate AGOS. Ho perso quel lavoro e da sei mesi ho un nuovo lavoro a part time di circa 800 euro di stipendio ma a tempo indeterminato. Ho fatto più volte presente sia ad Agos che al recupero ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Chiarimenti in merito a » Famiglia fortemente sovraindebitata – Come risolvere?