Cessione del credito accordo transattivo a saldo stralcio e debito rinunciato - Va bene uguale se il creditore scrive nell'accordo che rinuncia espressamente alla differenza fra debito originario e importo concordato a saldo stralcio?

In relazione alla vostra risposta di ieri, ho comunicato a banca Ifis le mie perplessità riguardo alla posizione debitoria che potrebbe non essendo estinta totalmente, al termine del pagamento totale del debito con l'accordo transattivo, mi è stato risposto che nella liberatoria ci sarà scritto che la banca rinuncia espressamente alla differenza tra il debito totale e l'importo effettivamente pagato dal debitore. Quindi vi chiedo ancora consiglio. È corretto? Posso firmare tranquillamente?

Se il creditore si impegna già nell'accordo sottoscritto oggi a rinunciare espressamente alla differenza tra il debito totale e l'importo pattuito a saldo stralcio, direi che va bene.

20 marzo 2018 · Carla Benvenuto

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?