Cattivi pagatori e prestiti peer to peer non rimborsati – Segnalazione nelle centrali rischi private

Sono riuscito ad ottenere un prestito fra privati attraverso una nota piattaforma online peer to peer (P2P): ultimamente sto avendo serie difficoltà a pagare le rate alle scadenze per cui mi chiedevo se anche per i prestiti online fra privati per il debitore inadempiente è prevista la segnalazione in centrale rischi, nei cosiddetti archivi dei cattivi pagatori.

La società di gestione dei prestiti fra privati (peer to peer landing) deve, per poter censire un cattivo pagatore (il debitore inadempiente) in un Sistema di Informazioni Creditizie (SIC) privato (quali CRIF, CTC, Experian per limitarci ai SIC più conosciuti) deve aderire a quel particolare circuito, nel senso che è prevista una quota associativa per far fronte alle spese di gestione del sistema informativo.

Dopodichè il gestore della piattaforma può collaborare (inserendo il nominativo dei soggetti morosi), consentendo agli altri aderenti (banche e finanziarie) di visualizzare i dati inseriti relativi al cattivo pagatore, facendo in modo che questi non acceda più nemmeno al credito erogato dagli intermediari tradizionali.

Infatti, nel Codice di Condotta per i sistemi informativi gestiti da soggetti privati in tema di crediti al consumo, affidabilità e puntualità nei pagamenti, nella versione 163/2019 (che sostituisce la precedente 8/2004), sono state ampliate le categorie di soggetti che possono segnalare il debitore inadempiente, includendovi anche i gestori di piattaforme digitali dedicate ai prestiti tra privati (peer to peer lending).

2 Ottobre 2019 · Ornella De Bellis

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Segnalazione nelle centrali rischi dei cattivi pagatori - Come funziona la cancellazione?
Vorrei capire come funziona la cancellazione dalle banche dati dei cattivi pagatori: ho un debito di circa 40 mila euro ed ho visto che risulta in crif. Questo finanziamento è stato concesso nel 2014 e la sua scadenza naturale sarebbe stata nel 2024. Lo stesso è stato venduto nel 2016 ad un'altra Banca. Con quest'ultima ho preso accordi e pagherò il dovuto (con uno sconto sul debito totale) in 20 anni. Quando non apparirà più nelle centrali rischi, e potrò, nel caso tornare "pulito"? Dovranno passare tutti i vent'anni, oppure, se la Banca non rinnoverà l'iscrizione passeranno tre anni da ...

Chiarimenti in merito a segnalazione e permanenza della posizione censita nella centrali rischi - Cosa sono le banche dati occulte dei cattivi pagatori
Prima domanda - nell'elenco delle varie posizioni leggo: 1) Richiedente, istituto di credito, dati aggiornati al 31/12/2017 poi fase del credito: Estinto, data inizio 23/09/2014, data fine 18/12/2017. Peggior stato segnalato: Ceduto. Ho anche un'altra posizione segnalata con data inizio 27/10/2011 data fine 25/03/2017, dati aggiornati al 31/03/2017, anche questo ceduto. Per entrambi ho preso accordi con la banca cessionaria e sto pagando a rate. La nuova banca mi disse che loro non sono autorizzati a rinnovare la segnalazione, quindi ciò significa che in questo caso il mio nominativo rimarrà segnalato come cattivo pagatore fino al 2022, cioè non oltre ...

Cattivi pagatori e centrali rischi private - Nuove regole a partire dal 12 marzo 2020 » Istituito un organismo indipendente per vigilare sull'operato dei Sistemi di Informazioni Creditizie (Sic) e novità nelle modalità di notifica del preavviso di segnalazione
Cosa si intende per Sistema di Informazioni Creditizie (SIC) Per Sistema di Informazioni Creditizie (o SIC) si intende una banca di dati gestita da una persona giuridica, un ente, un'associazione o un altro organismo in ambito privato. Il SIC può contenere, in particolare: informazioni di tipo negativo, che riguardano soltanto rapporti per i quali si sono verificati inadempimenti; informazioni di tipo positivo e negativo, che attengono a richieste/rapporti a prescindere dalla sussistenza di inadempimenti registrati nel SIC al momento del loro verificarsi. Il gestore di un Sistema di Informazioni Creditizie è il soggetto privato, che gestisce tale sistema stabilendone le ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Cattivi pagatori e prestiti peer to peer non rimborsati – Segnalazione nelle centrali rischi private