Caso Dentix, problema finanziaria



Attenzione » il contenuto di questa discussione è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Come sicuramente avrete appreso in queste settimane la clinica odontoiatrica Dentix sta vivendo una forte crisi e ad oggi non ha riaperto alcuno studio dentistico. Per tutelare i miei interessi ho telefonato alla finanziaria promossa da Dentix con la quale stipulai il contratto per chiedere delle informazioni. Questa finanziaria mi ha proposto la sospensione delle rate causa Covid per tre mesi, io ho specificato che nel periodo covid ho lavorato regolarmente e che non sapevo se avevo i requisiti per poter usufruire dalla sospensione. La finanziaria mi ha assicurato che per questo motivo (mancata riapertura delle cliniche) potevo usufruire della sospensione ed abbiamo proceduto alla registrazione vocale. La mia perplessità è che non ho trovato nessun riferimento che indichi la legittimità ad usufruire della sospensione per il motivo indicato dalla finanziaria. Chiedo: se quanto affermato dalla finanziaria non fosse vero potrei andare incontro a problemi legali per dichiarazioni mendaci? Ricordo che nella registrazione è stato indicato dall’operatrice “consapevole delle sanzioni penali ecc”. E in caso affermativo se fosse un modo per rimediare, considerato che la telefonata è avvenuta ieri. Grazie Mille in anticipo!

Le sue sono preoccupazioni infondate: la sospensione del pagamento delle rate è una misura che ciascuna finanziaria può adottare autonomamente e che non si avvale di anticipazioni di fondi statali.

17 Giugno 2020 · Piero Ciottoli



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti