Casa pignorata e problemi con condominio

La mia 1° casa è stata pignorata a causa di mancati pagamenti di un mutuo ipotecario stipulato anni fa nella speranza di risollevare la mia attività. Al momento il condominio ha la possibilità di vendere delle proprietà e più precisamente 2 alloggi costruiti al piano portico con relativa licenza edilizia. Al momento della vendita il Notaio ha riferito che l'atto non può essere stipulato in presenza del pignoramento esistente da parte della banca. Quale è il vostro parere e quali possono essere le possibili soluzioni?

Difficile rispondere alla sua domanda, in assenza di ulteriori dettagli.

Comunque, bisogna considerare che lei, in quanto condomino, risulta altresì proprietario, in quota millesimale, dei due alloggi destinati alla vendita.

La banca creditrice, non soddisfatta del ricavato ottenibile con l'espropriazione della sua prima casa, potrebbe iscrivere ipoteca sui due alloggi prima che siano alienati dal condominio o, chiedere successivamente la revoca dell'atto di compravendita.

Il potenziale acquirente deve essere reso edotto dal notaio sui rischi cui va incontro e difficilmente può accettarli, se non a fronte di un prezzo da saldi.

Forse, in tale contesto, va ricercata la chiave di lettura dell'affermazione: l'atto non può essere stipulato in presenza del pignoramento esistente da parte della banca.

24 giugno 2014 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

mutuo casa
pignoramento
rata mutuo

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Ipoteca su immobile e dichiarazione raccolta dal notaio - Mai fidarsi se il venditore asserisce che il debito è stato estinto
Esaminiamo il caso di una compravendita immobiliare nella quale il notaio raccoglie una dichiarazione in cui la parte venditrice, in presenza dell'acquirente, asserisce che, pur essendo l'immobile gravato da ipoteca, il debito garantito è stato estinto e si assume contestualmente l'impegno di provvedere alla sua cancellazione. Supponiamo che, successivamente l'acquirente ...
Nulla la donazione indiretta con atto di vendita a titolo gratuito
Si tratta di una donazione vera e propria e non di una donazione indiretta, quando le parti, per raggiungere l'intento di liberalità, anziché utilizzare lo schema negoziale previsto dalla legge, ossia il contratto di donazione, adottano un contratto di compravendita senza versamento del prezzo. Infatti, nella donazione indiretta attuata mediante ...
Quando l'acquirente, accortosi dell'esistenza di difformità nella realizzazione edilizia dell'immobile, può considerare nullo il preliminare di compravendita e legittimamente rifiutarsi di stipulare il definitivo
La legge sancisce nullità degli atti tra vivi con i quali vengano trasferiti diritti reali su immobili ove essi non contengano la dichiarazione degli estremi della concessione edilizia dell'immobile oggetto di compravendita, ovvero degli estremi della domanda di concessione in sanatoria, sanzionando specificamente la sola violazione di un obbligo formale, ...
Quando il debitore simula la vendita dell'immobile per evitare l'azione esecutiva del creditore
A fronte della vendita da parte del debitore di un immobile di sua proprietà, il creditore può avviare, con successo, un'azione legale finalizzata ad ottenere la declaratoria di nullità per simulazione del contratto, qualora ne ricorrano i presupposti. Come è noto, mentre l'effetto dell'azione revocatoria è quello di sancire l'inefficacia ...
Notaio dimentica di annotare l'atto di costituzione del fondo patrimoniale » E' responsabile dei danni
Il notaio che dimentica di effettuare l'annotazione dell'atto di costituzione del fondo patrimoniale, è responsabile dei danni cagionati. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione la quale, con la pronuncia 21725/2013, ha sancito che: La costituzione del fondo patrimoniale è opponibile ai terzi solo in quanto sia stata annotata a ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca