Cartelle esattoriali: pace fiscale per debiti sotto 200 mila euro – E’ vero?

Con il nuovo governo, ho sentito parlare della possibilità di azzerare la riscossione per chi ha cartelle esattoriali con debiti sotto i 200 mila euro: si tratterebbe della cosiddetta pace fiscale.

E’ vero che c’è questa eventualità?

Andrà in porto questo emendamento?

In effetti, il nuovo Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha parlato dell’eventualità di istituire una sorta di pace fiscale per le cartelle iscritte a ruolo per debiti sotto i 200 mila euro.

La proposta di Salvini è chiara.

Il condono usa e getta non va bene, meglio una pace fiscale.

Questo perché milioni di italiani sono ostaggio dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione (Ader) e non pagheranno mai quelle cartelle.

Quindi, la svolta sarebbe chiedere a chi ha cartelle sotto i 200 mila euro il 15 per cento di quello che riescono a pagare: una percentuale minima.

In Italia, infatti, il volume delle cartelle maturato presso ADER oggi vale 1.054 miliardi di euro.

Una parte di questi soldi non sono riscuotibili perché la persona è defunta, oppure la sua attività è fallita, una parte perché il soggetto è nullatenente e non ha beni mobili o immobili intestati.

C’è poi un gran numero di cittadini che potrebbero pagare, ma che magari hanno chiuso la propria attività.

Il volume di soldi esigibili ammonta a circa 600 miliardi di euro.

Se a queste persone si chiede, a seconda delle condizioni in cui si trovano, di pagare una percentuale del 6,10 o 25 per cento di quanto devono a ADER, è possibile intascare una buona parte dell’ammontare che, altrimenti, resterebbe inesigibile.

La proposta, in effetti, è inserita nel programma elettorale della Lega: non è altro che il disegno di legge 31/70 sulla Flat tax.

Naturalmente non si parla di singole cartelle, ma di debiti sotto ai 200 mila euro.

Una misura che va anche nella direzione di poter dare una possibilità di ripartire a chi pensava di non potercela fare più a causa della crisi e della concorrenza sempre crescente.

Che dire, speriamo bene.

1 Giugno 2018 · Patrizio Oliva

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Pace fiscale 2018 e bollo auto 2003 - Annullamento delle cartelle esattoriali fino a 1000 euro e definizione agevolata per la riscossione dei debiti esattoriali affidata a società concessionaria locale
Ho ricevuto un'intimazione di pagamento da parte della Soget (agenzia riscossione crediti) per un bollo auto del 2003 non pagato. L'intimazione è datata giugno 2019. L'ingiunzione risulta notificata nel 2006, iscritto a ruolo nel 2011 e notifica di pagamento 2015. In aggiunta risulta un provvedimento di fermo in atto per un'altra auto, demolita nel 2017. L'imposta è di euro 140. Mora più spese di notifica e riscossione sono di €75. Essendo in difficoltà economica con ISEE basso, l'agenzia mi ha proposto di presentare istanza per ottenere il massimo della rateizzazione per l'intero importo. Sono tenuta a pagare tutto l'importo? O ...

Pace fiscale e cancellazione cartelle di importo non superiore ai mille euro
Se ho capito bene al 31 dicembre 2018 saranno cancellate qualsiasi cartella Equitalia al di sotto dei mille euro: purtroppo ho varie cartelle scaturite da mancati pagamenti Inps che avrei voluto rottamare per ovvi motivi. Rischio veramente di perdere i su detti contributi previdenziali ? ...

Nello stralcio dei debiti esattoriali fino a mille euro, sono comprese anche le cartelle esattoriali per i contributi inps e inail non versati?
Ho diverse cartelle tutte riconducibili nel periodo 2000 2010 all'interno di queste, tutti i singoli ruoli sono inferiori a mille euro. Dopo il 31 12 2018 nell'arco di 2 o 3 giorni tutti questi ruoli tranne quelli inps e inail nel sito dell'agenzia riscossione sono scomparsi sia da (controlla situazione - estratto conto - da Saldare), sia nel prospetto informativo della definizione agevolata, e sono comparsi invece (controlla situazione - estratto conto - Saldati). Quindi pensavo che i ruoli anche se inferiori a 1000 euro riguardanti inps e inail non fossero compresi nello stralcio perchè apparivano ancora sia nelle cartelle ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Cartelle esattoriali: pace fiscale per debiti sotto 200 mila euro – E’ vero?