Cartelle da pagare

Cioè se l'intero importo rateizzato di circa 10000 euro non è più stato pagato a noi era stato detto che dopo un certo numero di rate non pagate la rateizzazione non era più possibile quindi io come dovrei procedere per i pagamenti? Cioè potrei pagare comunque un tot tipo 300 o 200 euro e questi verrebbero comunque scalati dal debito che abbiamo impedendo che aumenti?

La collega si riferiva alle nuove cartelle esattoriali. Basta pagarle nei 60 giorni previsti. O, meglio, occorre impedire che vengano notificate nuove cartelle esattoriali.

Insomma, va bene che gli interessi galoppano, ma il tempo perchè il debito raddoppi da 10 mila a 20 mila euro dovrebbe essere sufficiente a consentirvi di vendere casa senza iscrizione di ipoteca esattoriale.

26 giugno 2012 · Ludmilla Karadzic

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Condominio e morosità » Come rispondono dei debiti gli inquilini in regola con i pagamenti
In materia di morosità condominiale, come rispondono dei debiti causati dai condomini morosi gli inquilini in regola con i pagamenti? Chiariamo questi aspetti nel prosieguo dell'articolo. Condominio: chi e in quale misura è tenuto a pagare le quote e le spese extra-condominiali nel caso in cui uno o più condomini ...
Pagamenti di importo inferiore a 5 euro anche con bancomat e carta di credito
I soggetti che effettuano l'attività di vendita di prodotti e di prestazione di servizi, anche professionali, sono tenuti ad accettare anche pagamenti effettuati attraverso carte di debito e di credito; tale obbligo non trova applicazione nei casi di oggettiva impossibilità tecnica. Al fine di promuovere l'effettuazione di operazioni di pagamento ...
Rottamazione delle cartelle esattoriali di Equitalia: scatta la seconda fase » Ecco gli importi complessivi da pagare per gli aderenti
Per quanto concerne la ormai famosa rottamazione delle cartelle esattoriali di Equitalia, o definizione agevolata, si è appena giunti alla seconda fase, ovvero quella che prevede da parte da parte della società di riscossione la comunicazione degli importi complessivi da pagare per gli aderenti. Per poter meglio guidare i contribuenti ...
Come funzionerà il prossimo condono delle cartelle esattoriali
Il condono delle sanzioni per tasse e contributi non pagati e affidati al concessionario della riscossione entro il 31 dicembre 2016 Diciamo subito, a scanso di equivoci, che nella conversione in legge (avvenuta il 24 novembre 2016) del decreto fiscale 193/16 (che porterà alla chiusura di Equitalia entro luglio 2017) ...
Cattivi pagatori e cross bording transnazionale
Da un anno sono andata a vivere all'estero (fuori UE) per cercare altre possibilità, dopo una situazione economica difficile in Italia. Purtroppo ho dovuto utilizzare le mie carte di debito e credito italiane, acquistando merci per valore di 2.500 euro circa. La situazione comunque non è migliorata visto che in ...

Briciole di pane

Altre info



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca