Cartella esattoriale ritirata in comune

Ho ricevuto una cartella equitalia la quale era depositata al comune di Ortonovo (SP) che è il mio comune di residenza. Ho ritirato personalmente la cartella.

Adesso chiedo, ma questo comune puo consegnarmi la cartella? Come faccio a sapere se tale comune è abilitato? Inoltre, il postimo è abilitato a consegnare la cartella o no?

Un consiglio, ci sono in ballo 10 mila euro!!

Nei casi in cui non sia possibile eseguire la consegna per irreperibilita’ o incapacita’ o rifiuto del destinatario, l’ufficiale giudiziario deposita l’atto negli uffici comunali.

Il destinatario viene messo al corrente dell’avvenuto deposito con avviso tramite raccomandata a/r.

Il comune è il soggetto che ha attivato la procedura di recupero dei propri crediti tramite iscrizione a ruolo ed affidamento in carico ad Equitalia delle attività di escussione coattiva. Credo che sia sufficientemente e legittimamente abilitato a consegnarle copia del titolo esecutivo.

Per quanto attiene la legittimità della notifica via posta, se ne è già abbondantemente discusso. Troverà traccia dell’argomento nella stessa pagina che ospita la sua domanda e senza la necessità di effettuare faticose ricerche a ritroso.

29 Febbraio 2012 · Patrizio Oliva

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

cartella esattoriale ritirata
Nei casi in cui non sia possibile eseguire la consegna per irreperibilità o incapacità o rifiuto del destinatario, l'ufficiale giudiziario deposita l'atto negli uffici comunali. Il destinatario viene messo al corrente dell'avvenuto deposito con avviso tramite raccomandata a/r. Il comune è il soggetto che ha attivato la procedura di recupero dei propri crediti tramite iscrizione a ruolo ed affidamento in carico ad Equitalia delle attività di escussione coattiva. Credo che sia sufficientemente e legittimamente abilitato a consegnarle copia del titolo esecutivo. Per quanto attiene la legittimità della notifica via posta, se ne è già abbondantemente discusso. Troverà traccia dell'argomento nella ...

Ricorso a cartella esattoriale per un verbale di multa non pagato ma mai notificato
Il 14 /3/2012 ho ricevuto una cartella esattoriale relativa ad una multa che mi sarebbe stata notificata nel dicembre 2007. Io personalmente non ho mai ricevuto il verbale a cui fa riferimento la cartella anche perchè alla data della notifica, ossia il 7/12/2007, non ero in Italia. Sono andato al comando dei vigili per prendere visione della relata di notifica, ebbene la relata portava scritto "moglie" e firmata con il nome di mia moglie. Mia moglie purtroppo è deceduta nel 2008 ma la firma sulla relata certamente non è la sua. Cosa mi consigliate di fare? Posso fare ricorso per ...

Cartella esattoriale per multa stradale nell'anno 2000
Sono stato multato nel 2000(suppongo sia vero perchè non ricordo) dal Comune di Catania, ho ritirato oggi 07/10/2011 una intimazione di pagamento, da parte di Serit, a pagare entro 5 gg quasi 400,00 € e nel dettaglio descrittivo leggo che la data di notifica della cartella è 21/10/2005. Non ricordo di aver ricevuto notifica, nè se addirittura ho pagato la multa. Ma principalmente mi chiedo se è possibile che mi si possa intimare il pagamento dopo 11 anni trascorsi dalla contravvenzione e 6 dalla notifica. Cosa consigliate? Grazie nello ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Cartella esattoriale ritirata in comune