Cartella Inps

Buon pomeriggio, su una cartella di pagamento notificata anno 2005, è stata fatta opposizione, con sentenza 2010 il giudice ha rigettato l'opposizione, non è stato proposto appello nei termini pertanto la cartella (mi corregga se sbaglio) è esecutiva, nel frattempo hanno 2009 è deceduto il debitore e sono succeduti nella ditta gli eredi.
Il quesito è:
Verrà emesso un avviso di liquidazione a carico degli eredi oppure direttamente una nuova cartella di pagamento (da Equitalia) a carico degli eredi?
o ancora
rimane valida la cartella del 2005?
In ogni caso mi consiglia di andare direttamente da Equitalia o aspettare che mi arriva qualcosa.
Grazie per la risposta che mi vorrà dare.

Se ha accettato l'eredità e non è nullatenente, la soluzione migliore è quella di collaborare con Equitalia fornendo i dati necessari per consentire la notifica della nuova cartella esattoriale agli eredi ed evitare, in futuro, il giro delle sette chiese ...

20 ottobre 2011 · Simone di Saintjust

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Cartella esattoriale » Il deposito in comune va sempre notificato
Se il concessionario della riscossione, ad esempio Equitalia, non riesce a notificare la cartella esattoriale direttamente al destinatario, nell'ipotesi in cui lo stesso sia temporaneamente assente dalla propria abitazione, e provveda a lasciarla presso la casa comunale, è necessario avvisare il contribuente del deposito dell'atto attraverso una raccomandata con ricevuta ...
Notifica cartella esattoriale: decesso debitore » Che succede in questo caso?
A chi effettuare la notifica della cartella esattoriale in caso di decesso del contribuente E' legittima la notifica della cartella esattoriale a casa del contribuente deceduto qualora gli eredi non si facciano trovare. Questo importante principio è stato stabilito dalla Corte di Cassazione la quale, con la pronuncia 17430/2013, ha ...
Cartella esattoriale per omesso versamento tributi – diritto a riduzione sanzioni se manca avviso bonario
Il contribuente ha diritto alla riduzione delle sanzioni se non ha ricevuto l'avviso bonario prima della cartella. In caso di cartelle emesse per omesso o irregolare versamento dei tributi ai sensi degli articoli 36 bis e 36 ter del DPR numero 600/1973, l'Agenzia delle Entrate non è tenuta ad inviare ...
Avviso di accertamento intestato a defunto » Nulla la notifica se avviene presso ultima residenza del de cuius ma non collettivamente a tutti gli eredi
E' nullo l'avviso d'accertamento non notificato collettivamente agli eredi presso l'ultima dimora del de cuius. L'atto tributario intestato al defunto non può essere direttamente notificato agli eredi che non hanno comunicato all'Agenzia delle Entrate le proprie generalità e il proprio domicilio fiscale. In difetto della comunicazione, l'avviso di accertamento e ...
Cartella esattoriale intestata a defunto » Eredi pagano debiti ma non sanzioni
Gli eredi pagano i debiti della cartella esattoriale intestata al defunto ma non le sanzioni amministrative A volte può succedere che, successivamente alla scomparsa di un proprio caro, i parenti ricevano un avviso di accertamento o una cartella esattoriale relative a debiti del defunto nei confronti dell'erario. A tal proposito ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca