Cartella esattoriale di Agenzia delle Entrate Riscossione per il recupero coattivo di 500 euro in seguito a revoca delle agevolazioni fiscali fruite al momento dell’iscrizione ai corsi universitari

Nel 2013 ho ricevuto un rimborso del 50% delle tasse di iscrizione all’università: non ho frequentato i corsi e non mi sono iscritto per l’anno successivo.

Nel 2016 mi arriva comunicazione di revoca delle agevolazioni fiscali dall’ente universitario preposto, intimandomi la restituzione del rimborso, che corrisponde a 500 euro.

Non avendo restituito il dovuto, a ottobre 2019 ricevo cartella da Agenzia delle Entrate Riscossione per la stessa questione.

Domanda: Non è prescritto o decaduto già il debito dovuto alla revoca della borsa di studio?

La prescrizione del diritto alla riscossione coattiva dell’importo equivalente alle agevolazioni fiscali fruite indebitamente nel 2013, decorre dalla comunicazione di revoca del 2016, che ha interrotto i termini di prescrizione.

30 Ottobre 2019 · Giorgio Valli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Preavviso di azioni esecutive da parte di Agenzia delle Entrate Riscossione in seguito a cartella esattoriale non pagata e non impugnata nei termini
Alcuni giorni fa ho ricevuto una lettera semplice con la quale l'AdE Riscossione mi intima il pagamento di un residuo debito di circa 910 euro, relativo ad una cartella esattoriale notificatami nell'aprile del 2016, sotto pena dell'inizio di azioni esecutive e/o cautelari. Tale cartella si riferiva all'imposta di registro, dovuta al 50% in ragione della compensazione per metà delle spese di lite, relativa ad un decreto reso nel luglio 2010 dalla Corte di Appello di Roma in base alla Legge Pinto. Alcuni anni fa, infatti, vennero presentati 40 ricorsi, poi riuniti per connessione oggettiva, con i quali io e gli ...

Cartella Agenzia delle Entrate per restituzione bonus Renzi
Ricevuta cartella dell'Agenzia delle Entrate in seguito a controllo del Modello Redditi 2016 con i seguenti codici tributi 4001, 4105, 4110, 9364, 9366, 9365, 385A, 386A, 387A relativi ad omessi/ritardati/carenti pagamenti di Irpef persone fisiche (Bonus Renzi),Irpef comunali, Irpef regionali ed enti locali-autotassazione per un totale di 1754 euro. Ora, so bene che il Bonus Renzi va restituito se non dovuto e mio marito, avendo cambiato lavoro si è ritrovato per quell'anno con due certificazioni uniche ed ha sforato il limite, ma si trattava di 945 euro, il resto è dovuto alle sanzioni (euro 500 circa che considero ingiuste in ...

Sono comunque dovuti i diritti di riscossione a seguito di un provvedimento di sgravio della cartella esattoriale?
Ho ricevuto da Equitalia una cartella esattoriale emessa su disposizione dell'Agenzia delle Entrate per redditi anno 2012 soggetti a tassazione separata. Nella cartella era previsto l'importo del tributo, interessi di mora e sanzione, oltre agli oneri di riscossione. Non avendo mai in precedenza ricevuto alcuna comunicazione al riguardo ho provveduto ad effettuare il pagamento a mezzo modello f24 entro 30 giorni del solo tributo effettivamente dovuto e nel contempo ho richiesto un provvedimento di sgravio che ho ottenuto sia per il tributo che per la sanzione ed anche per gli interessi di mora. Mi chiedo come mi debbo regolare per ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Cartella esattoriale di Agenzia delle Entrate Riscossione per il recupero coattivo di 500 euro in seguito a revoca delle agevolazioni fiscali fruite al momento dell’iscrizione ai corsi universitari