Difetto di giurisdizione - giudici competenti per ricorso a cartella esattoriale originata da multe

Nel 2007 a Bologna ho ricevuto una multa in zona ZTL.Ho fatto ricorso al Giudice di pace,ma non ho preso parte alle udienze perchè non sapevo che bisogna esserci.Non ho avuto nessuna comunicazione in merito nè la notifica della sentenza.Nel 2010 ho ricevuto cartella di pagamento da Equitalia alla quale ho fatto ricorso c/o la CTP di Campobasso (residenza).Dopo un anno è stato rigettato il ricorso per difetto di giurisdizione e condannata a 100 euro di spese.Il giudice mi ha detto che sono ancora in tempo a fare un altro ricorso.Ma a chi?Non ho avuto la prontezza di chiederlo.Potete suggerirmi il da farsi?Grazie

Le azioni proponibili da colui al quale è stata notificata una cartella di pagamento o un avviso di mora per riscuotere sanzioni amministrative pecuniarie, in rapporto agli artt. 27 legge n. 689/81 e 206 del codice della strada - come affermato dalla Corte di Cassazione in numerose sentenze (cfr. sentt. nn. 489/2000, resa a Sezioni Unite, che hanno risolto un contrasto registratosi nella soggetta materia, 491/2000, 562/2000, nn. 1162/2000, anch’esse emesse a sezioni unite, 9087/2003, 9482/2003, 6119/2004, 15149/2005, 8200/2009) e come confermato poi dall'art. 29 del D.lgs. 26 febbraio 1999 n. 46, che ha riordinato la disciplina della riscossione a mezzo ruolo - sono:

1. l'opposizione a sanzioni amministrative ex artt. 22 e 23 legge n. 689/81;
2. l'opposizione all'esecuzione ex art. 615 c.p.c.;
3. l'opposizione agli atti esecutivi ex art. 617 c.p.c.

Dunque, non era la CTP l'Autorità Giudiziaria da adire.

Ovviamente per il ricorso si presume che lei abbia validi motivi per impugnare la multa che le è stata elevata. Questo, dal suo quesito, non si evince.

22 settembre 2011 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cartella esattoriale
mediazione e ricorso cartella esattoriale
multa
multa ztl
notifica cartella esattoriale
notifica multa
opposizione a cartella esattoriale
pagamento multa
ricorso multa

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Schemi ricorso cartella esattoriale - giudici competenti e termini
Per vizi propri si intendono quelli relativi alle procedure esecutive/cautelari previste dalla legge, finalizzate al recupero delle somme. Ad esempio: mancata comunicazione del preavviso di fermo amministrativo; iscrizione di ipoteca per crediti inferiori agli ottomila euro; mancata indicazione del responsabile del procedimento; mancata notifica dell'intimazione di pagamento. i vizi che incidono sul diritto di procedere in via esecutiva sono, ad esempio: prescrizione del credito sopravvenuta alla notifica della cartella; avvenuto pagamento; mancata notifica della cartella presupposta. ...
Cartella esattoriale originata da multa » Illegittima se non riparte dall'opposizione
La cartella esattoriale originata da multe è nulla se basata sulla contravvenzione e non sulla sentenza del giudice. Se vi è stata opposizione ad una contravvenzione per violazione del codice della strada, la cartella esattoriale che rimanga fondata sul verbale è illegittima. E ciò anche se il ricorso si è ...
Cartella esattoriale originata da omesso o insufficiente pagamento dei tributi - Sull'eccezione di intervenuta prescrizione è chiamato a decidere il giudice tributario
Per i giudici di legittimità l'eccezione di prescrizione, quale fatto estintivo della pretesa portata da una cartella esattoriale originata da tributi, rientra nella giurisdizione del giudice tributario. ...
Sanzioni amministrative non tributarie - giurisdizione ordinaria
La contestazione di atti dell'Agente della riscossione, concernente una sanzione amministrativa non tributaria, va proposta dinanzi al Giudice ordinario L'articolo 2 del Decreto Legislativo numero 546/1992, sul processo tributario, stabilisce che: "Appartengono alla giurisdizione tributaria tutte le controversie aventi ad oggetto i tributi di ogni genere e specie comunque denominati, ...
Cartella esattoriale originata da multe - la prescrizione è quinquennale
La prescrizione della cartella esattoriale originata da sanzioni del codice della strada è di cinque anni. La cartella esattoriale, infatti, non può essere trattata come una sentenza, che ha scadenza decennale. Così ha deciso il giudice di pace di Torino con la sentenza numero 11937 depositata il 30 dicembre 2011, ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca