Cartella equitalia tarsu non pagata per immobile ove non ero più residente

Il 29 dicembre mi è stata notificata una cartella esattoriale per Tarsu non pagata per gli anni 2010 e metà 2011 (omessa denuncia), ma in realtà non risiedevo più nell’immobile già dall’estate 2009 avendo appunto cambiato residenza a luglio 2009. Cosa devo fare?

PS: Invero, attendevo la sanzione per omessa denuncia per l’immobile dove ho trasferito la residenza

Le conviene recarsi negli uffici comunali preposti alla riscossione della tassa per la raccolta dei rifiuti solidi urbani per denunciare la fine occupazione dell’immobile di cui alla vecchia residenza (ricorso amministrativo in autotutela).

Naturalmente, se vecchia e nuova residenza insistono nello stesso Comune, verrà effettuato lo sgravio della cartella esattoriale (escluse le sanzioni per omessa denuncia) e le verrà contestualmente notificato l’avviso di accertamento della tassa per gli ultimi sei anni relativamente all’indirizzo in cui si è trasferito nel 2009.

Se il Comune di nuova residenza è diverso, dovrà seguire la pratica con attenzione: il ricorso in autotutela non sospende i termini di quello giudiziale per cui il mancato accoglimento dell’istanza potrebbe comportare l’obbligo di pagare la tassa sui rifiuti due volte per il biennio 2010/11.

4 Gennaio 2016 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Mai pagata la TARSU e la TARI - A cosa vado incontro?
Non ho mai pagato l'AMA in quanto avevo l'ISEE inferiore alla soglia prevista e non ho mai fatto la denuncia per ruolo. A cosa vado incontro e cosa potrei fare adesso per regolarizzare la mia situazione? ...

Sollecito per pagamento TARSU con precedente avviso notificato a mia madre
In data 16/10/2015 ho ricevuto un sollecito di pagamento TARSU riguardanti le annualità 2008-2009: ho poi ricordato che in data 08/04/2013 avevo già ricevuto un avviso di pagamento. Tale avviso mi ha fatto notare l'impiegato comunale è stato inviato e firmato da mia madre che abita in tutt'altra casa pur sempre nello stesso comune, dimenticandosi di avvertirmi di tale ricezione. Il primo quesito è: è valido tale atto oppure posso avvalermi della prescrizione del tributo dato che sono passati 5 anni? L'ammontare della cartella è di euro 455 con le seguenti motivazione: conguaglio tarsu omessa denuncia 2008-2009 €214 interessi vari ...

Tarsu illegittima dal 2010?
Vorrei gentilmente chiedervi un parere riguardo ad un avviso di accertamento arrivatomi dal Comune riguardo alla Tarsu non pagata dall'anno 2010 al 2013. Premetto che è stato un mio errore, perché non conoscevo la procedura, non aver comunicato al Comune l'inizio occupazione nella mia attuale casa. Documentandomi nella rete mi sono imbattuto in diversi articoli dal titolo "TARSU illegittima per gli anni 2010, 2011, 2012 e 2013". Mi pare di aver capito che la TARSU è stata abolita già a partire dal 2010 perché sostituita da altri tributi per lo smaltimento dei rifiuti e che i Comuni avrebbero dovuto passare ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Cartella equitalia tarsu non pagata per immobile ove non ero più residente