Cartella esattoriale per bollo auto ereditata - Tassa evasa, sanzioni e interessi

Ho ereditato anche alcune cartellee riferite a dei bolli auto: se il bollo auto era di esempio 250 Euro la cartella poi di circa 600.
Io, come erede,devo pagare solo i 250 del bollo o anche tutte le sanzioni e gli interessi?

Non è tenuto a pagare, in quanto erede, sanzioni amministrative e gli interessi di ritardato pagamento per la tassa automobilistica evasa dal defunto.

Infatti, l'articolo 8 del decreto legislativo 472/1997 sancisce l'intrasmissibilità della sanzione agli eredi e che, quindi, l'obbligazione al pagamento della sanzione amministrativa non si trasmette agli eredi.

In pratica, gli eredi devono pagare l'importo delle tasse eventualmente evase o dovute dal defunto, ma non le sanzioni e le soprattasse.

Al pagamento delle tasse di successione sono obbligati solidalmente tutti gli eredi per l'intero ammontare dovuto e nel limite del valore della propria quota ereditaria.

5 settembre 2019 · Giorgio Valli

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

debiti ed eredita
eredità e successione

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca