Cancellazione banche dati di un fallimento del 2001

Domanda di patrizia
17 aprile 2015 at 19:26

Buona sera avrei bisogno di sapere come fare per cancellare dalla banca dati un fallimento chiuso nel 2001 visto che quando richiedo un prestito mi viene sempre negato.

Risposta di Ornella De Bellis
17 aprile 2015 at 19:44

C'è poco da fare, purtroppo, per i dati, pubblici, provenienti dai Tribunali fallimentari.

Anche se individuasse la banca dati ufficiale (CRIF, CTC, Experiani) che ancora li conservano ed ottenesse giudizialmente la cancellazione in base al diritto all'oblio, non potrebbe evitare la permanenza del suo nominativo nelle cosiddette banche dati occulte dei cattivi pagatori.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili nel forum - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Cessione crediti ed opponibilità al fallimento del cedente
Cattivi pagatori e banche dati occulte
Mutui, prestiti e finanziamenti negati dalle banche - Operativa la task force dei prefetti
Prevenzione e contrasto di comportamenti fraudolenti nel settore delle assicurazioni per la responsabilità civile auto » le banche dati dei sinistri, dei testimoni e dei danneggiati
Il concordato preventivo non può essere chiesto al solo scopo di differire la dichiarazione di fallimento

Briciole di pane




Cerca