Se non pago le cambiali che ho sottoscritto cosa mi attende?

Premetto che già risulto come cattivo pagatore, che ho anche il pignoramento di 1/5 in busta paga, che non ho immobili ne soldi sul conte corrente, in compenso sono pieno di debiti.

Sto pagando una cambiale da 3 anni e devo pagare ancora per altri sette anni, se non la pago più, materialmente cosa potranno fare visto che da pignorare non c'è niente rimasto?

Inoltre fra tre/quattro anni vado in pensione , secondo voi posso fare una proposta di accordo, gli do una tantum e loro (un agenzia di credito che se comprato il debito da agos) mi restituiscono le cambiali annullando il tutto. È fattibile?

La cambiale non pagata alla scadenza (il cui mancato pagamento è accertato dalla banca) costituisce titolo per agire esecutivamente nei confronti del debitore (il trattario). In altre parole, il creditore, per pignorare lo stipendio o la pensione del debitore, non deve neanche chiedere un decreto ingiuntivo al giudice ma può agire direttamente (appunto, è questa l'azione diretta) notificando l'atto di pignoramento al datore di lavoro del debitore o all'INPS.

L'azione esecutiva diretta, del creditore nei confronti del debitore inadempiente, si basa sulla cambiale non pagata (e non necessariamente protestata).

L'azione esecutiva diretta esercitabile dal creditore nei confronti del debitore inadempiente si prescrive in tre anni dalla data di scadenza della cambiale.

Fatte queste premesse, ed ipotizzando che il pignoramento del quinto che attualmente insiste sullo stipendio soddisfi il creditore che ha avviato l'azione esecutiva prima della sua entrata in quiescenza, è difficile che il secondo creditore accetti la sua proposta, dal momento che se lei non paga le cambiali egli potrà pacificamente (esibendo all'ufficiale giudiziario le sole cambiali non onorate) pignorare lo stipendio (appena si esaurirà il primo pignoramento) e proseguire con la pensione, sebbene per il solo 20% che eccede il minimo vitale (importo dell'assegno sociale aumentato della metà).

Tuttavia, tentar non nuoce. Mai sia ...

28 agosto 2018 · Lilla De Angelis

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cambiale protestata
pignoramento pensione

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pensione indiretta - Di cosa si tratta
La pensione indiretta è una prestazione simile ma non identica alla pensione di reversibilità, dalla quale si distingue per il solo fatto che il soggetto deceduto non era ancora titolare di pensione, ma risultava un semplice lavoratore. I familiari superstiti hanno diritto alla pensione indiretta alla morte del lavoratore sempre ...
Rinuncia all'eredità – i creditori possono accettare l'eredità in nome e luogo del rinunciante debitore
Salve, siamo tre eredi che dovremmo accettare l'eredità dei nostri genitori deceduti. Mio fratello vorrebbe passarmi i suoi diritti dell'eredità, perchè lui era amministratore unico di una SRL, alla quale da poco è stata presentata una istanza di fallimento. Vorrei sapere se i suoi diritti all'eredità li posso accettare e ...
Bolli e cambiali - il contrassegno telematico ha sostituito la marca da bollo
Il bollo sulla cambiale Il bollo sulla cambiale è pari al 12 per mille dell'importo facciale.  Il bollo va arrotondato ad euro 0,10 per difetto (se la frazione di bollo calcolato arriva fino a 0,05 euro) o per eccesso (negli altri casi). Il bollo minimo sulla cambiale è di Euro ...
Cambiali ed assegni post datati - nelle mani delle società di recupero crediti nuocciono gravemente alla salute del debitore!
Sono protestata da quasi un anno e mezzo e non sono riuscita ancora a saldare il mio debito. Dopo lettere intimidatorie da parte delle societa recupero crediti, visite di procuratori ed agenti esattoriali, ufficiali giudiziari, sono ancora col dubbio di quanto possa ancora resistere all'avviso di un pignoramento e quanto ...
Sospensione del pagamento delle rate di un prestito » Le possibili conseguenze
Quali sono le possibili conseguenze per il debitore, quando si sceglie di sospendere il pagamento delle rate dopo la stipula di un contratto di prestito? A cosa va incontro? Cosa sono la decadenza dal beneficio del termine, il decreto ingiuntivo e il pignoramento? Analizziamo queste fasi nel prosieguo dell'articolo Cosa ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca