Se non pago le cambiali che ho sottoscritto cosa mi attende?


Pignoramento pensione, protesto cambiale

Premetto che già risulto come cattivo pagatore, che ho anche il pignoramento di 1/5 in busta paga, che non ho immobili ne soldi sul conte corrente, in compenso sono pieno di debiti.

Sto pagando una cambiale da 3 anni e devo pagare ancora per altri sette anni, se non la pago più, materialmente cosa potranno fare visto che da pignorare non c’è niente rimasto?

Inoltre fra tre/quattro anni vado in pensione , secondo voi posso fare una proposta di accordo, gli do una tantum e loro (un agenzia di credito che se comprato il debito da agos) mi restituiscono le cambiali annullando il tutto. È fattibile?

La cambiale non pagata alla scadenza (il cui mancato pagamento è accertato dalla banca) costituisce titolo per agire esecutivamente nei confronti del debitore (il trattario). In altre parole, il creditore, per pignorare lo stipendio o la pensione del debitore, non deve neanche chiedere un decreto ingiuntivo al giudice ma può agire direttamente (appunto, è questa l’azione diretta) notificando l’atto di pignoramento al datore di lavoro del debitore o all’INPS.

L’azione esecutiva diretta, del creditore nei confronti del debitore inadempiente, si basa sulla cambiale non pagata (e non necessariamente protestata).

L’azione esecutiva diretta esercitabile dal creditore nei confronti del debitore inadempiente si prescrive in tre anni dalla data di scadenza della cambiale.

Fatte queste premesse, ed ipotizzando che il pignoramento del quinto che attualmente insiste sullo stipendio soddisfi il creditore che ha avviato l’azione esecutiva prima della sua entrata in quiescenza, è difficile che il secondo creditore accetti la sua proposta, dal momento che se lei non paga le cambiali egli potrà pacificamente (esibendo all’ufficiale giudiziario le sole cambiali non onorate) pignorare lo stipendio (appena si esaurirà il primo pignoramento) e proseguire con la pensione, sebbene per il solo 20% che eccede il minimo vitale (importo dell’assegno sociale aumentato della metà).

Tuttavia, tentar non nuoce. Mai sia …

28 Agosto 2018 · Lilla De Angelis

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 150 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Debiti e recupero crediti » Se non pago le cambiali che ho sottoscritto cosa mi attende?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.