Cambiale senza spese e senza protesto – Cosa vuol dire?

Argomenti correlati:

Ho una situazione debitoria alquanto problematica, in quanto a seguito della chiusura della mia società, non ho più pagato il mutuo e ho perso il mio appartamento all’asta. Ora ho ancora debiti con altre banche per fidi non rientrati, con Equitalia e con la Link Finanziaria che ha acquisito i crediti Santander. Con loro ho una cambiale di 250 euro/mese che da quando pago a loro e non più alla Santander presenta sul davanti un timbro con il loro logo e la scritta “NON PROTESTABILE – SENZA SPESE”. Che significa?

L’impiegato di banca mi dice che in caso di mancato pagamento non andrei sul bollettino protesti (mi manca solo quello), ma non sa dirmi altro.

Ora sono in affitto ed il contratto è intestato ad una srl che ho aperto e la residenza l’ho lasciata nella vecchia casa andata all’asta e non ho intenzione di spostarla.

Del passato non vorrei più sapere nulla anche perchè l’appartamento è stato venduto ad un terzo del suo valore e a me non è rimasto nulla. Sapreste gentilmente dirmi a cosa andrei incontro? Grazie ancora

La cambiale non pagata, anche non protestata, costituisce titolo esecutivo nei riguardi di chi l’ha emessa per avviare, nei confronti del debitore inadempiente, un’azione esecutiva diretta. Con il protesto, si garantisce al creditore la possibilità di agire con un’azione esecutiva, detta di regresso, anche nei confronti di eventuali giranti o garanti.

Ora, Santander ha ceduto a Link il credito che vantava nei suoi confronti e Link ha ottenuto direttamente da lei delle cambiali. In caso di mancato pagamento delle cambiali da lei emesse (e dal momento che non esistono soggetti che abbiano garantito per il debitore), con la clausola senza spese e senza protesto apposta sul titolo, Link Finanziaria dispensa la banca dall’avviare la procedura di protesto della cambiale, evitando che, in caso di inadempimento, qualche impiegato zelante mandi in protesto la cambiale, costringendo così il creditore a subire una duplice beffa: il mancato pagamento della cambiale e l’obbligo di dover corrispondere la parcella al notaio (presumibilmente amico dell’impiegato di banca) per una procedura di protesto che, nella situazione descritta, servirebbe praticamente a niente.

11 Ottobre 2017 · Simonetta Folliero

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Cosa vuol dire restrizione dell'ipoteca?
Tempo fa ho scoperto che c'era un ipoteca giudiziaria (seppur ineficacie poiche iscritta DOPO che il moroso mi avesse venduto l'appartamento) ho fatto il diavolo a quattro con Equitalia, che non si presenta in giudizio, ma trovo una annotazione recente di Equitalia che adesso il mio appartamento e in "restrizione di beni". Ecco il testo dell'annotazione: Equitalia consente la restrizione dei beni iscritti al catasto urbano del Comune di Milano (MI) e precisamente (qui c'è specificato il mio appartamento) - cioè il mio appartamento e stato liberato oppure questi hanno spostato l'ipoteca solo sul mio appartamento? ...

Fornitura gas e passaggio al servizio di default - Cosa vuol dire?
Volevo chiedere se qualcuno sa darmi qualche consiglio, dato che per una morosità con Edison energia mi hanno passato a Enel servizio di default gas. Adesso ho ricevuto la bolletta da Enel ed essendo alta, ho provato a chiedere la rateizzazione ed il cambio di contratto direttamente allo sportello, ma l'impiegato ha detto che non lo possono fare perché il contratto è in default e per il nuovo contratto mi ha fatto una richiesta di dilazione e devo aspettare 15 giorni per l'esito. Da quanto ho capito ho 6 mesi di tempo poi mi staccano se non faccio un'altro contratto. ...

Vorrei compare casa all'asta ma si parla di proprietà superficiaria per anni 99 - Cosa vuol dire?
Sto guardando per comprare una casa all'asta ma c'è la dicitura "Proprietà superficiaria per anni 99" che significa? Inoltre sulla perizia c'è scritto che "Differenze rispetto al pignoramento (cfr pag. 10): la nota di trascrizione dell'Atto di Pignoramento indica un diritto (piena proprietà) di contenuto più ampio rispetto a quello effettivamente in titolarità dell'esecutata (proprietà superficiaria). " Mi sapete aiutare? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Cambiale senza spese e senza protesto – Cosa vuol dire?