Cambiale senza avviso può essere protestata?

Se scade il termine di pagamento della cambiale ed il debitore non ha ricevuto nessun tipo di avviso, può essere protestato? L’avviso è un requisito essenziale della cambiale?

Abbiamo già scritto qui che la presentazione della cambiale, per esigerne il pagamento, deve avvenire nel luogo e all’indirizzo che il debitore ha indicato sul titolo al momento dell’emissione (quindi anche presso uno specifico sportello bancario); e che se sulla cambiale non e’ indicato il luogo di pagamento, quest’ultimo va inteso presso il domicilio del debitore indicato sulla cambiale.

Per elevare il protesto, l’ufficiale giudiziario (o il notaio, il segretario comunale, etc.) redige la “levata di protesto”, attestando che, depositata (o presentata) la cambiale all’indirizzo convenuto con il debitore, l’obbligo non veniva adempiuto nei termini.

Ed allora, se il debitore ha, al momento dell’emissione, specificato il luogo di pagamento, l’avviso al debitore di pagare altrove la cambiale assume un ruolo irrilevante ai fini del protesto.

Se, invece, il debitore, al momento dell’emissione della cambiale, non si cura di indicare il luogo di pagamento (lasciandolo in bianco), si assume le eventuali responsabilità conseguenti. Il beneficiario potrà, ex post, indicare il luogo che più gli piace, manco avvertire il debitore e protestare legittimamente la cambiale, se il suo scopo era il protesto e non il pagamento della cambiale.

Anche in tale ipotesi, l’avviso al debitore di pagare altrove la cambiale assume un ruolo irrilevante ai fini del protesto.

Il consiglio e di leggere questo articolo sull’argomento.

1 Ottobre 2015 · Giorgio Martini

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Cambiale in scadenza che non potrò onorare - Posso chiedere alla banca di posporre il pagamento?
Ho una cambiale in scadenza di 200 euro il prossimo 2 luglio: purtroppo credo che non potrò onorare l'impegno. Ho pensato di chiedere alla Banca ove sono cliente di posporre il pagamento al mese successivo (ovvero pagherei due cambiali insieme). Considerato che il pagamento della cambiale lo effettuo a mano e non attraverso il conto corrente, ove al momento sono al massimo dello scoperto, secondo voi la Banca potrebbe venirmi incontro? Nel caso mi negassero la copertura della cambiale diventerei automaticamente protestato? E soprattutto non ho capito se il recupero da parte dei miei creditori sarebbe soltanto sulla cambiale non ...

Cambiale protestata e le seguenti?
Ho un cliente a cui ho dilazionato un pagamento in cambiali, ora è stato protestato. Le successive cambiali non le ho ancora portate in banca. Devono però necessariamente passare all'incasso (cioè presentarle presso un istituto bancario) o il giudice riconosciuto il protesto della prima cambiale, procederà anche con le successive senza passare per l'incasso? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Cambiale senza avviso può essere protestata?