Cambiali risalenti agli anni 80 – Si possono incassare?

Attenzione » il contenuto di questa discussione è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Delle cambiale degli anni 80 si possono incassare?

Lasci stare: si tratta di crediti ormai prescritti, per di più con importi e marche in lire. Ma possono avere un valore per amatori e collezionisti.

7 Dicembre 2019 · Stefano Iambrenghi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

I bolli sulla cambiale possono avere data successiva a quella di emissione?
i bolli dietro la cambiale possono avere l'annullo successivo di 4 anni rispetto la data di emissione della cambiale? sono valide? Ed ancora una cambiale con scadenza a giorno fisso al PRIMO gennaio 2018 ad oggi 23/04/2018 è ancora valida? grazie per la risposta ...

Incassare un assegno scaduto da due anni quando il traente è deceduto
Ho un assegno postale scaduto da due anni, il redattore è morto, ma i soldi sono ancora sul conto esiste una procedura per incassarlo? ...

Non riesco ad incassare assegni perché non ho un conto corrente e in passato sono stato dichiarato fallito - Come fare?
Siete la mia unica speranza: in pratica ho venduto il mio negozio e il compratore mi ha rilasciato diversi assegni: fin qui tutto normale e l'operazione di vendita è stata fatta con una nuova società tipo una newco intestata a me e domani dovrei incassare il primo assegno di 16 mila euro. Il problema è che nessuna banca vuole aprire un conto corrente a questa newco perchè qualche anno fa il sottoscritto è stato amministratore di una società fallita. In pratica non ho proprio idea di come fare ad incassare questi assegni. ...