Borsa di studio e detrazioni per lavoro dipendente

Argomenti correlati:

Nell’anno 2018 ho percepito una borsa di studio per merito di euro 4 mila ed 800 ed un reddito di lavoro dipendente di euro ventimila : sulla certificazione del reddito da lavoro dipendente è indicato che ho diritto alla detrazione di lavoro dipendete per 326 giorni perché il rapporto di lavoro è iniziato il 10-02-2018. Sulla certificazione del reddito relativo alla borsa di studio è indicato solo il periodo di lavoro (01-01-2017 – 31-12-2017, anche se sono stato pagato nell’anno 2018). Mi chiedo, nella dichiarazione dei redditi quanti giorni indico per il calcolo della detrazione per lavoro dipendente? Grazie.

La detrazione per lavoro dipendente non riguarda, ovvio, la borsa di studio: per questo nella certificazione del reddito relativo alla borsa di studio è indicato solo il periodo di erogazione. In dichiarazione dei redditi, pertanto, dovrà indicare solo i 326 giorni riportati nella certificazione rilasciata dal datore di lavoro.

1 Giugno 2019 · Rosaria Proietti

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Borsa di studio che vorrei chiedere all'università che frequento
Ringrazio per la risposta che mi ha dato i precedenza, ma credo di non avere spiegato la situazione in modo chiaro. La questione è che sto valutando la possibilità di richiedere una borsa di studio per reddito alla mia università. Adesso risiedo con mia mamma. I miei genitori sono divorziati e il reddito di mia mamma non mi permetterebbe di concorrere per la borsa di studio. Il reddito di mio papà è invece sufficientemente basso. L'ISEE va presentato a luglio. Fino alla scorsa dichiarazione dei redditi risultavo per intero a carico di mia mamma ma, se fosse possibile farlo, non ...

ISEEU per borsa di studio - Studentessa convivente con i genitori ma coniugata con soggetto con lei non convivente
Sono sposata dall'ottobre 2018 e conservo la residenza presso la casa dei miei genitori: non percepisco alcun reddito, mio marito, invece, si. A giorni dovrò presentare l'iseeU per ottenere una borsa di studio relativa all'anno 2018: dovrò inserire anche lui tra i componenti del mio nucleo familiare d'origine e quindi cumulare il suo reddito con quello della mia famiglia? ...

Dove mi trovo?