Bonus terme – Ultimo giorno (30 Giugno 2022) per utilizzarlo: ecco come


Argomenti correlati: ,

Vorrei sapere qual è l’ultimo giorno utile per utilizzare il bonus terme, poiché a quanto pare il governo non ha alcuna intenzione di varare una proroga per questo sostegno.

Potete aiutarmi?

Il Bonus terme si sta avvicinando alla scadenza e sembra non esserci aria di una nuova proroga da parte del governo: ciò significa che gli utenti che lo hanno ricevuto entro la data dell’8 gennaio ma non ne hanno ancora usufruito, potranno farlo entro il 30 giugno 2022, oggi.

L’agevolazione, varata dal governo per aiutare la ripresa di uno dei settori più colpiti dalla pandemia, è stata prevista dal decreto legge 104/2020 (convertito con modificazioni dalla legge 126/2020) e consiste nel far beneficiare il cittadino dei servizi termali fino a un massimo di 200 euro presso uno stabilimento a scelta.

L’incentivo copre il 10o% della spesa del servizio fino a un valore massimo di 200 euro. Se il cittadino intende sostenere una spesa maggiore, dovrà farsi carico della parte di prezzo eccedente. A inizio novembre 2021 sono stati stanziati 53 milioni di euro, per un rilascio di circa 265 mila voucher. Il termine per usufruirne inizialmente era il 31 marzo 2022, ma il decreto Sostegni ter (articolo 6 del decreto-legge 27 gennaio 2022, n.4) ha stabilito una nuova scadenza al 30 giugno, considerando la permanente situazione di emergenza epidemiologica Covid.

Il bonus terme è individuale, non cedibile a terzi, né a titolo gratuito né in cambio di un corrispettivo in denaro, e svincolato dall’acquisto di ulteriori servizi. A essere compresi, infatti, sono solo quelli termali, per cui si intendono prestazioni termali incluse quelle di wellness e beauty erogate da una struttura accreditata al sito Invitalia al momento dell’erogazione della misura.

Per accreditarsi, l’istituto deve operare nel settore di terme e acque minerali curative, essere iscritto al Registro delle imprese con codice Ateco 2007 96.04.20 “Stabilimenti termali”.

Per utilizzare il proprio voucher sarà sufficiente rivolgersi direttamente alla struttura, scegliere il tipo di trattamento che si intende fare e prenotare nel giorno in cui si intende andare.

Al momento dell’attribuzione del bonus, lo stabilimento deve aver rilasciato l’attestato di prenotazione con termine di validità di 60 giorni dalla sua emissione e al momento della prenotazione provvederà a richiedere a Invitalia, mediante apposita piattaforma informatica, il rimborso del valore del buono utilizzato dal cittadino.

30 Giugno 2022 · Andrea Ricciardi



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Bonus terme – Ultimo giorno (30 Giugno 2022) per utilizzarlo: ecco come