Bonus bicicletta – I requisiti e le regole per effettuare la domanda

Vorrei acquistare una bicicletta per andare a lavoro e con l’occasione smaltire anche un po di chili in eccesso: ho saputo che c’è un’agevolazione che permette di farsi rimborsare una bella somma di quella che si andrà a spendere.

In sostanza, ufficialmente, come funziona il bonus bici e come accedervi?

Tra le misure proposte dal governo nel decreto Rilancio per far ripartire i consumi e spingere sulla mobilità sostenibile, c’è anche il bonus bicicletta: non a caso, le ricerche online dedicate all’acquisto di bici a maggio sono aumentate di circa il 220%.

L’annuncio dell’incentivo ha già spinto il mercato tanto che, secondo Confindustria Ancma, proprio nel mese scorso le vendite di bici tradizionali e a pedalata assistita sono aumentate del 60% con circa 200 mila pezzi venduti in più rispetto allo stesso mese del 2019 per un totale di 540mila bici.

Il bonus è un contributo pari al 60% della spesa sostenuta e, comunque, in misura non superiore a 500 euro per l’acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, nonché veicoli per la mobilità personale a propulsione elettrica (monopattini, hoverboard e segway).

Rimasto in bilico fino all’ultimo, alla fine è stato inserito nel decreto Rilancio. Così, tra i vari Bonus-Covid, il governo ha pensato anche all’incentivo per l’acquisto di un veicolo non inquinante a due ruote.

Il Bonus bici, infatti, risponde all’esigenza di favorire proprio la mobilità sostenibile ma anche il distanziamento sociale nei movimenti specialmente nelle grandi città (evitando così i mezzi pubblici) e, non ultimo, incentivare l’industria italiana del ciclo, prima in Europa con 250 aziende e 1,25 miliardi di fatturato.

l bonus consente l’acquisto di una bicicletta classica (di qualsiasi tipo: corsa, city bike, mountain bike, per bambini), di una bici a pedalata assistita (e-bike), di un segway, un hoverboard, monopattini e monowheel elettrici, godendo di uno sconto sul prezzo d’acquisto del 60% fino a un massimo di 500 euro.

Questo significa che se si acquista una bici da 300 euro si avrà diritto a un rimborso di 180 euro. Per ottenere il massimo sconto di 500 euro si dovrà acquistare un veicolo da 833 euro, cifra che si avvicina ai modelli base di e-bike (da 1000-1200) o al costo di un monopattino elettrico (600-800 euro).

Può essere utilizzato per l’acquisto di una bici o un monopattino effettuato in qualsiasi punto vendita, dalla rete di circa 2.600 negozi specializzati nel ciclo alle catene del tempo libero e sport fino ai centri commerciali o anche online.

Il contributo può essere richiesto dai maggiorenni (per i minori deve essere eseguito dai genitori o altri parenti) che abbiano la residenza nei capoluoghi di regione e di provincia e nei comuni con una popolazione sopra i 50mila abitanti.

Si tratta di circa 26 milioni di persone interessate al bonus bici.

l bonus bici può essere richiesto da tutti coloro che hanno comprato una bici o altro mezzo previsto dal decreto Rilancio a partire dal 4 maggio e fino al 31 dicembre 2020.

Ma anche per ottenere uno sconto sugli abbonamenti di sharing individuali, esclusi quelli per le auto e ammessi quelli invece anche per scooter elettrici. Possono essere acquistati anche veicoli usati purché con fattura fiscale mentre l’incentivo non riguarda accessori come caschi, batterie, catene o lucchetti.

Oltre al Bonus bici (e cumulabile) dal 1° gennaio 2021 dovrebbe diventare operativo il Buono mobilità.

Si tratta di un incentivo (1500 euro per vettura e 500 per motociclo) di cui beneficerà chi rottama un autoveicolo di classe Euro 3 o inferiore o un motociclo omologato fino alla classe Euro 2 ed Euro 3 se a due tempi.

Il buono potrà essere usato per l’acquisto di abbonamenti al trasporto pubblico locale, biciclette (anche a pedalata assistita) e veicoli a propulsione prevalentemente elettrica.

Per gli acquisti che verranno effettuati una volta attivo il portale, è probabile che venga sempre prevista la registrazione al sito tramite Spid. Una volta iscritti, e ottemperati i requisiti richiesti (maggiorenni, residenti in aree a maggiore popolazione, nessun vincolo di reddito e incentivo per l’acquisto di una sola bicicletta o monopattino), il portale dovrebbe generare il buono da presentare al commerciante (che dovrà essere accreditato sul portale del ministero) che lo sconterà direttamente in fattura per poi a sua volta ottenere il rimborso.

Richiesta la fattura oltre alla tracciabilità dei pagamenti (non in contanti).

Il meccanismo del rimborso non è stato ancora del tutto chiarito. Entro fine giugno dovrebbe essere attivato il portale del ministero dell’Ambiente attraverso il quale si potrà usufruire del buono. Escluso un click day, quindi la possibilità che il buono non basti per tutti.

Una volta operativo il portale, la strada per incassare il rimborso dovrebbe essere la seguente: chi ha già acquistato la bici o il monopattino dovrà registrarsi sul sito, caricare la fattura dell’acquisto e attendere l’accredito sul conto corrente bancario o postale.

19 Giugno 2020 · Gennaro Andele

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Bonus mobilità - Come farsi comprare (quasi) una bicicletta dal Governo
Vorrei approfittare del bonus mobilità per acquistare una bicicletta e risparmiare grazie agli aiuti del Governo: vorrei sapere come ed in quali modalità è possibile farlo. Potete aiutarmi? ...

Bonus asilo nido 2018 - Come e quando presentare la domanda?
Siamo una coppia, sposati da poco, con un bambino di appena due anni: da poco entrambi lavoriamo e avrei bisogno di iscriverlo all'asilo nido. So che c'è una sorta di bonus per tutti se il proprio figlio è iscritto all'asilo nido. Vorrei sapere, nel dettaglio, come funziona e come e dove presentare la domanda per potere usufruire dell'agevolazione. ...

Bonus per i condizionatori 2018 - Come fare per usufruirne?
Dopo tanti anni di sofferenza per il caldo atroce estivo, mi sono deciso, per casa mia, di acquistare ed installare dei condizionatori, visto che ho sentito dire che potrei usufruire di un bonus. Vorrei sapere se è vero e nel dettaglio come funziona questa agevolazione. ...

Dove mi trovo?