Bollo auto - termini di accertamento e notifica

Mi pare di capire che pur essendo l'atto di accertamento nei termini, in quanto relativamente al bollo 2005, è stato notificato il 20 ottobre 2008, in realtà la cartella avrebbe dovuto essere notificata entro il 31 dicembre 2011 e non, come invece è stato, il 9 gennaio 2012.

Posso scegliere la strada dell'autotutela o è preferibile, dato che comunque non sarebbero sospesi i termini per il ricorso dinanzi alla Commissione Tributaria, sgegliere quest'ultima?

La collega che le ha risposto in precedenza scrive

Quindi per evitare la decadenza, la cartella esattoriale avrebbe dovuto essere notificata entro il 31 dicembre 2011. Così presumibilmente è stato, dal momento che la data da prendere in considerazione è quella di consegna alle poste del plico contenente la cartella esattoriale (e non quella in cui le è stato notificato l'atto).

Riconosco che la risposta è stata troppo ermetica.

In pratica, la collega le suggerisce di effettuare un accesso agli atti per acquisire informazione certa sulla data in cui la cartella esattoriale è stata consegnata alle poste per la spedizione.

E' quella la data valida per il computo della decadenza, non la data di notifica dell'atto, avvenuta il 9 gennaio 2012.

Le fa anche capire, e concordo con la supposizione, che la data di consegna della cartella esattoriale alle poste è antecedente al 31 dicembre 2011.

Se così fosse non ci sarebbe decadenza alcuna.

12 gennaio 2012 · Tullio Solinas

Altre discussioni simili nel forum

bollo auto (tassa automobilistica)
notifica

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca