Bollo auto disabili esenzione

Buon giorno,

mi chiamo Giovanni e mi sono appena iscritto e spero che mi diate un veloce aiuto al mio problema.

Sono un disabile al 100% con la legge 104 all'inizio del mese di maggio 2008 ho fatto presentare (moglie) all'agenzia delle entrate la domanda per non pagare il bollo auto consegnando tutta la documentazione prevista.

L'addetto rilasciò copia della domanda con l'esenzione.

Alcuni giorni fa l'agenzia mi ha mandato un modulo in cui mi dice che non ho pagato il bollo per l'anno 2008 e che quindi devo pagare circa 500 euro (tassa + multa + interessi).

Dal sito dell'agenzia delle entrate mi sono scaricato la guida alle agevolazioni fiscali per i disabili e ho letto che la normativa prevede che entro 3 mesi dalla scadenza del bollo dovevo fare richiesta ma che tale termine non è perentorio ma che si può presentare anche con ritardo la richiesta e che non si perde l'agevolazione.

Cosa devo fare per non pagare?

Deve armarsi di un pò di pazienza e riservare un pò di carità cristiana a quanti creano inutili contrattempi a chi non ne avrebbe bisogno di ulteriori.

Le suggerisco di inviare una comunicazione A/R in autotutela all'Agenzia delle Entrate territorialmente competente. Se può, sarebbe meglio consegnarla a mano ritirando la ricevuta con numero di protocollo.

In essa, con riferimento agli estremi relativi alla documentazione presentata, seppure in ritardo nel 2008, eccepirà che:

... per quanto, più in particolare, concerne le tasse automobilistiche, si fa presente che l'istanza, corredata della relativa documentazione, volta ad ottenere l'esenzione dal pagamento, se prodotta oltre il termine di novanta giorni indicato dall'Amministrazione finanziaria (cfr. circ. 186/E del 15 luglio 1998), ha valore anche per i periodi precedenti, in presenza delle condizioni soggettive stabilite dalla normativa vigente al momento.

così come riportato nella circolare dell'Agenzia delle Entrate del 11/05/2001 n. 46 - Direzione Centrale Normativa e Contenzioso.

I signori dell'ADE dovrebbero conoscere questa circolare. Nel caso, sempre possibile, in cui non lo fossero, potrà stampare e consegnare loro una copia. Avrà così fatto la sua buona azione quotidiana.

Le ho reso disponibile qui, in formato PDF, copia della circolare di cui si discute.

24 novembre 2011 · Marzia Ciunfrini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

agevolazioni disabili
agevolazioni fiscali per acquisto prima casa
bollo auto (tassa automobilistica)
multa

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Bollo auto non pagato » Tutto ciò che bisogna conoscere sulla sanatoria
Per quanto riguarda il bollo auto non saldato, ecco come è possibile aderire alla sanatoria, inclusa nella rottamazione di Equitalia, prevista per l'anno 2017. Anche per il bollo auto è possibile richiedere la rottamazione Equitalia. Ecco tutto quel che bisogna sapere su domanda, scadenze e regole da rispettare per richiedere ...
Bollo auto storiche » l'esenzione non può essere richiesta basandosi sul solo certificato Aci
Bollo auto storiche: L'esenzione non può essere richiesta basandosi sul solo certificato Aci » Parla la Cassazione L'esenzione dal bollo auto sulle vetture d'epoca non può essere chiesta sulla sola base del certificato dell'Aci (Automobil Club d'Italia). L'esonero dal pagamento dalla tassa di possesso automobilistica prevista in favore dei veicoli ...
Bollo auto o tassa automobilistica » Ecco come verificare se si è in regola con i pagamenti
Il bollo auto, o in termini più precisi tassa automobilistica, è un tributo che molto spesso si dimentica di onorare: ecco i consigli utili per effettuare la verifica ed evitare la cartella esattoriale. Come posso sapere se ho pagato il bollo auto? Questa è la domanda che tantissimi italiani si ...
Imposta di registro e di bollo » Mai più corrisposte neanche per le sentenze d'appello dei provvedimenti del giudice di pace
Piccole cause senza imposta di bollo e di registro, l'Agenzia delle Entrate si adegua. L'Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti in merito all'ambito applicativo del regime di esenzione dall'imposta di registro e di bollo, previsto dall'articolo 46 della legge 21 novembre 1991, numero 374. Con la risoluzione 97/E, infatti, ...
Bollo auto » Come pagarlo, dove e quanto: breve prontuario
Come dove e quando e quanto pagare il bollo auto » Il prontuario Alcuni lo chiamano bollo auto. Altri tassa di possesso. Cambia poco, anzi nulla. Va pagato entro le scadenze altrimenti vi bussa alla porta la vostra Regione, prima con una piccola sanzione aggiuntiva, poi con una cartella esattoriale ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca