Bollette TIM telefono fisso non pagate dopo il decesso dell’intestatario

Il gestore telefonico TIM può rivalersi sui figli per bollette non pagate successive al decesso dell’intestatario? Si precisa che il suddetto non ha lasciato eredità in quanto nullatenente. Lascia soltanto pensione di reversibilità alla moglie.

I figli ed il coniuge non sono obbligati a pagare le bollette lasciate in sospeso dal defunto verso il gestore telefonico TIM, se rinunciano all’eredità.

Infatti, il defunto qualcosa ha lasciato: i debiti, e comunque i chiamati all’eredità (moglie e figli) devono presentare dichiarazione di rinuncia presso il Tribunale competente per territorio (luogo in cui è avvenuto il decesso).

Il coniuge che rinuncia all’eredità avrà comunque diritto alla pensione di reversibilità: quest’ultima, infatti, è acquisita per legge e non per diritto ereditario.

24 Marzo 2019 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Tacita accettazione dell'eredità di un padre con tanti debiti
Mio padre è deceduto a Gennaio: mia madre vive in affitto nella casa intestata a mio padre con la sola pensione di reversibilità. Io non vivo più con loro da più di 5 anni. Subito dopo il decesso abbiamo venduto la macchina che era intestata a mio padre e dividendo la cifra tra me e la mia mamma. Purtroppo dopo ho scoperto i disastri. In famiglia avevano aperti ben 7 finanziamenti aperte... tra cui 3 carte di credito revolving e altra roba con bollettini. Tutto intestato a mio padre. Sul conto non avevano praticamente niente. 5 Finanziamenti sono riuscito ad ...

Debito del defunto - Rinuncia all'eredità godimento della pensione di reversibilità e pignoramento del conto corrente
Ho ricevuto da una finanziaria tramite un legale una notifica per somme bloccate sul mio conto corrente dove affluisce mensilmente la mia pensione di reversibilità, in attesa della decisione del giudice, per debiti di mio marito defunto. Ho segnalato all'avvocato che avevo fatto la rinuncia all'eredità, ma mi ha risposto che aspettavano l'udienza per prendersi lo stesso i soldi. Chiedo, possono prenderseli anche con la mia rinuncia? ...

Dove mi trovo?